5 prodotti per un make up perfetto

0
0


Questa settimana vi proponiamo dei consigli per un make up velocissimo, con soli cinque prodotti che vi permetteranno in pochi minuti di uscire di casa sentendovi comunque ordinate e belle. L’estate è fonte di stress per la pelle perché il caldo tende a renderla più grassa e il sole può provocare brufoletti e macchie anche a chi normalmente non è soggetto. Per questo motivo ricordate sempre di prendervi cura della vostra perlle con una costante pulizia almeno ogni sera e applicate sempre una crema idratante, meglio se con filtro solare integrato.

 

 

Cinque minuti per essere perfetta? scopri tutti i passaggi

 

 

Una volta stesa la crema idratante ( ricordate sempre di non sceglierla “a caso”, ma adattarla alle caratteristiche della vostra pelle) potrete procedere con :

  • Correttore : senza fondotinta, il correttore diventa irrinunciabile sia per coprire le occhiaie sia nel caso di qualche piccola imperfezione. Scegliete una consistenza liquida poiché più leggera e facilmente assorbibile sulla pelle. Con i polpastrelli lavorate il prodotto e sfumatelo in modo da evitare sia macchie di colore sia che l’eccesso vada nelle pieghette.  Se proprio non riuscite a rinunciare al fondotinta, mischiatene qualche goccia con la crema idratante, in modo da ottenere una crema colorata.
  • Terra abbronzante : Sia che abbiate la fortuna di essere già abbronzate sia che invece non abbiate visto per nulla il mare, la terra aiuta ad esaltare i lineamenti naturali del viso e tramite un buon contouring, anche a correggere qualche piccolo difetto (naso, viso troppo tondo, fronte sporgente e/o alta etc). Scegliete una tonalità leggermente più scura del vostro incarnato, ma senza esagerare!
  • Matitone color avorio : Dal momento che questo è un make up che dovrete ricreare in pochi minuti non ci sarà tempo per truccare gli occhi. Per non lasciarli completamente struccati potete affidarvi ad un matitone o ad un ombretto in crema ( anche satinato) color avorio o champagne. Questo colore sta infatti bene a tutte le carnagioni e si adatta a tutti i colori dell’iride illuminando moltissimo lo sguardo e in generale, il viso. Se avete scelto l’ombretto in crema applicatelo con le dita sulla palpebra mobile “scaldandolo” e sfumandolo bene. Se invece vi affidate al matitone, sfumatelo sotto l’arcata sopracciliare e nell’angolo interno dell’occhio per creare due punti luce e per un effetto antistanchezza immediato. Per ingrandire l’occhio potete anche passarlo nella rima interna.
  • Mascara: visto che abbiamo tenuto gli occhi naturalissimi e praticamente senza colore il mascara diventa irrinunciabile. Se siete molto giovani potete osare con un viola o un blu elettrico. Se invece dovete mantenervi più serie per l’ufficio oppure avete qualche anno in più, il solito nero andrà benissimo.
  • Blush in crema color pesca: Ultimo, ma non per importanza, il blush in crema. Nonostante la formulazione in crema può essere sconsigliata per l’estate potrete comunque utilizzarlo magari spennellando un velo di cipria trasparente per evitare che il blush vi lucidi troppo la pelle. Se invece non avete la pelle grassa non dovrete preccuparvi perché i blush in crema dopo un po’ si asciugano. Inoltre, per applicarlo non avrete bisogno di pennelli e potrete farlo direttamente con le dita. Scegliete una tonalità sul rosa o pesca e volendo, potete applicarne anche un po’ sulle labbra al posto del rossetto!

 

Martina Mattone Ha più di vent’anni, ma meno di trenta. Laureata in Lettere e specializzanda in filologia moderna è appassionata di moda e bellezza. Intollerante al lattosio e al genere umano (anche se a volte cade in tentazione e coglie il lato romantico delle cose). Crede fermamente nella vita e nel fatto che, come successo a Cenerentola, un paio di scarpe possano cambiartela.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *