0

Plumcake alle banane: dall’America, tutto il piacere della colazione

0
0


Il plumcake alle banane – conosciuto in America come “Banana bread” – è un dolce perfetto per la prima colazione: il suo gusto corposo, unito alla freschezza del composto leggero, lo rendono adatto ad essere consumato con il latte o con lo yogurt ed è sempre molto gradito da tutta la famiglia.

 

Ingredienti (per 12 fette)

500g di polpa di banana (circa 2-3 banane)

250g di farina

1 pizzico di sale

1 cucchiaino di bicarbonato

2 uova

115g di zucchero di canna

115g di burro

 

 

 

Preparazione

Accendete il forno a 180°C. Imburrate uno stampo da plumcake medio.

Schiacciate le banane con una forchetta. In una ciotola unite la farina, il sale e il bicarbonato. In una seconda ciotola sbattete le uova e in una terza lavorate il burro con lo zucchero in modo da creare un composto cremoso.

Aggiungete le banane schiacciate al burro e allo zucchero, poi unite le uova sbattute ed il composto di farina, sale e bicarbonato. Amalgamate bene il tutto.

Versate l’impasto nella teglia imburrata. Infornate a 180°C per 1 ora. Quando il “Banana bread” sarà pronto, sfornatelo e lasciatelo raffreddare per 10 minuti nella teglia.

Ornella d'Anna Giornalista con un’insana passione per carta e penna, racchiude in sé tutte le contraddizioni delle donne: precisina e decisamente impulsiva, sa essere anche dolce (sforzandosi); a volte le piacerebbe tornare ai 15 anni, poi si guarda attorno e si scopre molto innamorata di ciò che ha: un marito stupendo, una figlia da strapazzare di baci e una famiglia fortissima. Adora le sue due gatte, i tramonti greci e la pasta poco cotta… ma odia le “minestre riscaldate”.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *