0

Shakira nei guai: il fisco spagnolo l’accusa di evasione

0
0


Guai fiscali per la cantante di origini colombiane Shakira. La procura spagnola ha avviato delle indagini per una presunta frode nel pagamento delle tasse nel periodo 2011-2014.

 

Shakira: si indaga per “evasione fiscale”

 

Secondo la procura – riferisce l’agenzia Efe – la compagna del calciatore del Barcellona Gerard Piqué risiedeva a Barcellona, mentre ufficialmente risultava residente in paradisi fiscali, e avrebbe dovuto pagare le tasse in Spagna. Fonti vicine alla cantante hanno affermato invece che dal 2011 al 2014 Shakira si trovava fuori dalla Spagna più di sei mesi all’anno.

I suoi figli, fanno notare a sostegno dell’accusa, sono nati entrambi in Spagna: Milan nel 2013, Sasha nel gennaio del 2015. La difesa della star sudamericana specifica, al contrario, che in quel periodo la cantante non possedesse nemmeno una casa nel Paese. E aggiungono che, in ogni caso, non si tratterebbe di frode fiscale ma di “una differenza di criteri di valutazione”.

Comunque la si voglia leggere, Shakira è solo l’ultimo caso di star finite nel mirino del fisco spagnolo. In particolare è lunga la lista di calciatori, ex o ancora in attività: fra gli altri, Leo Messi, Neymar jr, Cristiano Ronaldo, Radamel Falcao, Dani Alves, Javier Mascherano, Xabi Alonso, Angel Di Maria, Fabio Coentrao e Ricardo Carvalho.

Ornella d'Anna Giornalista con un’insana passione per carta e penna, racchiude in sé tutte le contraddizioni delle donne: precisina e decisamente impulsiva, sa essere anche dolce (sforzandosi); a volte le piacerebbe tornare ai 15 anni, poi si guarda attorno e si scopre molto innamorata di ciò che ha: un marito stupendo, una figlia da strapazzare di baci e una famiglia fortissima. Adora le sue due gatte, i tramonti greci e la pasta poco cotta… ma odia le “minestre riscaldate”.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *