0

A dieta senza dimagrire, la colpa è dei neuroni!

0
0


Sei a dieta ma non perdi peso? La colpa è dell’organismo che di fronte a una riduzione delle risorse a disposizione, compensa bruciando meno. Le responsabili di questo “processo difensivo” sono alcune cellule cerebrali. A stabilirlo è uno studio condotto dall’Università di Cambridge, nel Regno Unito.

 

 

Dieta senza risultati, perchè accade

 

 

Una ricerca condotta sui topi da laboratorio, poi pubblicata sulla rivista eLife testa il ruolo di un gruppo di neuroni nell’ipotalamo, detti Agrp. I famosi ‘neuroni della fame’, a quanto pare se vengono inibiti possono portare ad un’anoressia quasi completa e possono essere manipolati geneticamente attivandoli e ‘spegnendoli’.

I neuroni AGRP, quando attivati, ci rendono affamati e ci spingono a mangiare, ma in assenza di cibo disponibile, agiscono per risparmiare energia, limitando il numero di calorie da bruciare per perdere peso. Sono i neuroni a sapere quanta energia abbiamo e centellinano le calorie che consumiamo. Se ad esempio siamo a dieta e riduciamo nettamente l’apporto calorico, l’organismo non si predisporrà a bruciare nulla perché andrà in riserva e per garantirci energia incamererà ciò che ingeriamo. Al contrario, mangiando abbastanza in modo variato e spesso, con una minima riduzione calorica, i neuroni attiveranno il metabolismo, favorendo gradualmente il dimagrimento salutare.

Gli studiosi coinvolti nell’esperimento sperano di poter lavorare su questo dato scientifico, individuando nuove terapie da adoperare contro il sovrappeso e l’obesità. Il consiglio degli esperti resta quello di moderare la riduzione dell’apporto calorico e dell’attività fisica. Solo così si potrà dimagrire mangiando, preparandosi all’estate!

 

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *