0

Abbronzante bio: come realizzarlo in casa

0
0


Estate a prova di abbronzatura e salva portafoglio. Anche in casa si può preparare l’abbronzante fai da te. Del tutto naturale, permette di utilizzare ingredienti bio che assicurano un effetto da Venere dorata, con un olio confezionato seguendo una semplice ricetta domestica. Attenzione però ad abusarne, perchè privo di filtri solari. Prima di usarlo, ricordate di stendere una crema protettiva!

 

 

Abbronzante fai da te: l’alternativa bio

 

 

Con l’arrivo dell’estate tutti vogliono essere abbronzati. Preparare un ottimo olio sicuro ed idratante è semplice: basta usare curcuma, mallo di noce in polvere, olio di sesamo e un contenitore ermetico, ed il gioco è fatto!

Quanto al procedimento per realizzarlo, anzitutto lavate ed asciugate il contenitore di plastica dotato di tappo ermetico; versatevi dentro 500 ml di olio di sesamo biologico facilmente reperibile in erboristeria e con un cucchiaio grande mescolate la polvere di curcuma e di mallo di noce al suo interno. Lasciate il tutto a riposo in un luogo fresco e asciutto per una settimana circa, agitando di tanto in tanto.

Munitevi poi di apposito spruzzino e travasate il composto. Affinchè il vostro solare casalingo sortisca meglio il suo effetto abbronzante, ricordate di applicarlo sulla pelle leggermente umida che in breve diventerà morbidamente dorata.

 

 

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *