0

Addio a Sridevi, il volto del cinema di Bollywood

0
0


Si è spenta una delle star di Bollywood. L’attrice indiana Sanjay Kapoor, in arte Sridevi, regina del cinema anni Ottanta e Novanta, è morta a Dubai per arresto cardiaco.

Aveva 54 anni ed è stata la prima superstar donna nel settore cinematografico indiano, conquistato con pellicole celebri quali ‘Chandni’, ‘Mr. India’ e ‘Lamhe’.

Mondo della politica e dello spettacolo, a partire dal premier Narendra Modi, si uniscono nel commiato all’attrice, prematuramente scomparsa.

 

 

Superstar e donna di Bollywood: il ritratto di Sridevi

 

 

Nata nel 1963 in India, il volto di Bollywood che perse nel 1991 prima il padre e poi nel 1997 la madre, ha iniziato la sua carriera in tenera età: nel 1967 era già l’artista bambina del film ‘Kandhan Karunai’.

La consacrazione da attrice arriva nella pellicola del 1977, ‘Bangarakka’, e ancor prima in ‘Kumara Sambhavan’, nel 1969. Nel 1979 Sridevi inizia a ricoprire ruoli da adulta: appare in 2014 girati ininterrottamente, fino al 2007.

Quarant’anni di carriera segnano la sua storia; il volto del cinema divenuto popolare in tutta l’India, approda anche alla tv. Intanto la Kapoor ha due figlie: Jhanvi and Khushi, e ritorna al cinema con “English Vinglish” nel 2012. Approda inoltre alla direzione dell’Asian Academy of film and television.

Rivale, secondo il gossip, della collega Jaya Prada (entrambe erano donne del sud, della stessa età), in pubblico Sridevi si comportava con freddezza nei confronti dell’altra attrice. Si racconta che una volta, durante le riprese di un film di K. Bappaiah chiamato “Maqsad”, le due regine del cinema si diedero “battaglia” per chi dovesse essere truccata per prima nella stanza make up. Due ore dopo, quando gli addetti ai lavori aprirono la porta del camerino, le attrici furono trovate sedute alle estremità opposte della stanza in silenzio.

 

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *