0

Allarme smog: attenti al cuore!

0
0


Le città italiane aderiscono all’allarme smog. I gas di scarico emessi nei luoghi in cui viviamo, sono nocivi per la salute, in particolar modo per il cuore.

 

Smog: condiziona la salute del cuore

 

E’ il male del nuovo millennio! Lo smog incide significativamente sullo stato di salute delle persone: e’ chiaro ormai a tutto il mondo. Tra i danni procurati dall’aria insalubre rientrano i disagi procurati all’organo cardiaco. E’ quanto emerso durante l’ultimo congresso londinese della European Society of Cardiology.

Le ricerche lasciano medici ed esperti perplessi. Il dottor Jean-François Argacha, cardiologo presso l’Università di Bruxelles, ha condotto uno studio su un campione di circa 12 mila pazienti colpiti da infarto miocardico. A quanto pare, le occlusioni coronarie derivavano, in molti casi, dal livello di smog nell’aria, che alza il rischio di infarto del 2,8 per cento.

Se però lo smog misurato arriva ad un livello di 10g per cento, il rischio sale addirittura al 5 per cento. Questi i dati rilevati in esperimenti condotti in un solo giorno di esposizione.

Sembrerebbe inoltre, che anche vivere per poco tempo in una città molto inquinata arrecherebbe rischi al cuore. A Cracovia, il legame tra smog e malattie cardiovascolari è confermato. Il dottor Krzysztof Bryniarski, dell’Università di Cracovia, ha preso a campione alcuni studenti della sua facoltà. La città è infatti tra le più inquinate d’Europa. Su circa 800 persone, sono stati esaminati 444 studenti di Cracovia, oltre a 382 abitanti di Lublino. Gli esami effettuati sul sangue degli studenti di Cracovia hanno evidenziato alti tassi di proteina c-reattiva, di omocisteina e di fibrinogeno, tutti indici di infiammazioni in corso e che, a lungo andare, potrebbero provocare un infarto. Chi vive da anni in un luogo inquinato incorre, dunque, nel triplice rischio di contrarre in futuro una grave malattia cardiovascolare.

 

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *