0

All’ombra del Vesuvio, l’esperienza del Cerchio Sacro di Sorellanza

0
0


(di Angelica Santaniello*)

 

Fare l’esperienza del Cerchio Sacro di Sorellanza, durante i giorni di plenilunio, è una cosa che può modificare profondamente l’approccio delle donne alla vita, agli incontri, alle scelte, alle relazioni. La tradizione è quella millenaria dei cerchi di Sorellanza delle società matricentriche, quelle dove la vera conoscenza dei talenti creativi attinenti all’energia femminile era non solo profondamente viva, ma si rifletteva nel vissuto quotidiano e nelle scelte sociali. Tutta questa antica saggezza oggi sembra perduta, ma in realtà è solo nascosta e va soltanto risvegliata perché, nonostante tanti secoli di strutture patriarcali, dogmi e credenze, ogni donna ricorda, seppur inconsciamente, questa conoscenza e questa unione. Uno degli strumenti fondamentali per fare ritorno al proprio Sè è il corpo e fare esperienza profonda del corpo in forma condivisa con altre donne, ne potenzia l’effetto di guarigione. Le pratiche, di volta in volta diverse, perchè ispirate dai diversi archetipi astrologici in cui la luna mensilmente va a posizionarsi, conducono la donna a riscoprire la propria unicità e ad esprimerla nel contesto rassicurante della comprensione e accoglienza di chi condivide la medesima sensibilità emozionale guidata dall’emisfero cerebrale destro. Il cerchio è la forma sacra in cui simbolicamente veniva rappresentata la Madre e sedere in cerchio con donne di tutte le differenti età, dona un’energia di sicurezza e fiducia accrescendo le capacità sopite di istinto e intuito uniche chiavi d’accesso al femminino sacro. Tutti i mesi al plenilunio, presso l’Associazione Haleakala, si tiene un cerchio sacro di donne per la conoscenza e la consapevolezza di saperi ancestrali che possono, in questi tempi di caos, riportare l’ordine primevo dentro e fuori di noi e che consente a tutte le donne di ristabilire un contatto profondo con la propria anima selvaggia e libera.

 

Il prossimo appuntamento con il cerchio si terrà giovedì 21 luglio alle ore 19, chi fosse interessato a partecipare può contattare l’indirizzo mail: anjelmagu@inwind.it o visitare la pagina FB Vesuvian Space.

 

*Laureata in Comunicazione e Giornalista, dal 2008 pratica Raja Yoga. Ha seguito la formazione sciamanica sul potere della donna, massaggio andino e medicina andina. 

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *