Associazione Mille Petali/2: non solo yoga per la cura della persona

0
0


Esistono tante associazioni in cui poter praticare yoga, oggi, ma ce n’è una che va addirittura oltre accompagnando  – nel massimo rispetto – ogni individuo alla ricerca di sé: l’associazione Mille Petali (leggi qui la presentazione) propone nel bresciano attività che spaziano dall’ora di yoga, a qualcosa di più come la meditazione, la pratica in mezzo ai boschi, trattamenti di corpo-coscienza, riflessologia plantare o cranio-sacrale… Pierpaolo Lombardi è il Presidente dell’Associazione e insegnante di Yoga che, assistito dalla compagna Francesca Iacopetta, cure e gestisce tutte le attività proposte.

“Mille Petali ha un sacco di idee, tanti progetti (a volte penso non basterebbe una vita per realizzarli tutti!) – racconta Pierpaolo – . Vorremmo incrementare le sessioni di Yoga, magari con stili diversi, e aprendo anche ai bambini. Vorremmo aumentare i momenti per ritiri e seminari, che mi rendo conto sono davvero importanti e terapeutici per le persone che vi partecipano. E poi trovare spazi per workshop e lavori in cui approfondire tutta la spiritualità e la filosofia dello Yoga, una vera e propria scienza dell’essere umano”.

pierpaolo yoga prato

Ma non è tutto: dopo aver iniziato l’attività nel 2013, oggi Mille Petali è diventata un punto di riferimento anche per l’universo femminile, grazie alla Tenda Rossa tenuta periodicamente dalla compagna di Pierpaolo, Francesca Iacopetta (scopri di più qui).

“Ho sempre pensato (e sono stato fortunato in questo ad aver avuto maestri che mi hanno insegnato l’ascolto di tutte le componenti del mio essere, specialmente quella femminile) che il mondo, dopo secoli di patriarcato e di energia maschile, ora abbia bisogno, per poter cambiare il proprio futuro, di un bilanciamento tra le due energie – prosegue Pierpaolo – . Per questo, bisogna investire nella cultura, nella spiritualità, proponendo contesti in cui contattare l’energia e l’attitudine femminile che sono proprie di ogni creatura, di ogni essere umano, uomo o donna che sia. Chiarisco che “femminile” non è inteso come sessualità: la Tenda Rossa è una possibilità! Anzi, guardando più in là, sarebbe  meraviglioso poter organizzare tende condivise, (porpora?) in cui lavorare sull’equilibrio di entrambe le energie maschile/femminile, sulla riscoperta e l’equilibrio di queste”.

Una mente in continua crescita ed elaborazione di nuove idee e progetti, che presto potrebbero trovare una location ambientale davvero speciale, come Pierpaolo stesso anticipa: “Vorrei parlare della Casa nel Bosco a Brione (BS). Lì c’è uno spazio nel bosco che mi piacerebbe diventasse in primis il nido dove abitare con la mia famiglia, e poi un’ulteriore possibilità per Mille Petali, per sviluppare il mio lavoro. Non entro troppo nei dettagli, ma non nego la possibilità di inaugurare lì nuovi progetti, per condividere quello spazio meraviglioso con tutti”.

Una condivisione che si accompagna all’augurio di Pierpaolo per i lettori di Ladyo: “Ciò che mi sento sempre di dire alle persone che incontro, è di cercare di ascoltare sempre i propri bisogni, e di provare a trovare una modalità per soddisfarli, perché questa è la strada per la beatitudine. Inoltre, credete fermamente nelle vostre idee/sogni. Solo così e solo lavorando duro ci può essere qualche speranza di realizzarli”.

Per i contatti: il sito ufficiale del progetto di Pierpaolo è http://www.progettomadreterra.it/ , mentre la pagina Facebook è: https://www.facebook.com/millepetali12

Emanuela Zanardini Studia lettere in università e lavora con i bambini. Ama leggere e viaggiare per il mondo, anche se considera come "casa" sua l'Inghilterra, dove sogna di potersi trasferire in futuro.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *