mostra-barbie-milano-01
MOSTRA_BARBIE
Barbie_16
20355.EPS
Barbie-Milano-borsa-Fendi
blogdilifestyle_42a729eaa7560daf4b2cc57f32a110c9
Barbie-Londra-clutch-Sophia-Webster-2
Barbie-Milano-4
Barbie-Milano
Barbie-indossa-l-outifit-Evening-Splendour-1959-Collectors-edition_oggetto_editoriale_720x600
phpThumb_generated_thumbnail
Photographer=Paul Jordan, Stylist: Cheryl FetrickJob#=1148424
Barbie-Moschino
Barbie-indossa-l-outifit-Evening-Splendour-1959-Collectors-edition_oggetto_editoriale_720x600
barbie-3
barbie_mudec_milano-1140x456
barbie-750x400
barbie_01
barbie
154249850-4137665e-3d78-4c24-bfeb-5a761916449f
20151030_115523
359831-696x375
Barbie-Milano-borsa-Dolce-Gabbana
0

‘Barbie, The Icon’, in mostra a Milano fino al 13 marzo

0
0


Barbie in mostra a Milano. La bambola icona di bellezza e moda, sarà protagonista in tutte le sue versioni dell’esposizione ideata dal MUDEC, Museo delle Culture di Milano, dal titolo “Barbie. The Icon“, aperta fino al 13 marzo.

 

Barbie in mostra: a Milano la storia della bambola icona

 

Successo per la mostra milanese dedicata a Barbie e alla sua evoluzione nel tempo. La bambola più conosciuta al mondo arriva anche al cinema con il nuovo film, Barbie Squadra Speciale, in uscita il 9 marzo anche in versione dvd.
Barbara Millicent Roberts, prodotta sul mercato per la prima volta il 9 marzo 1959, in 56 anni di vita ha abbattuto ogni frontiera linguistica, culturale, sociale e antropologica, divenendo simbolo della femminilità e della sua emancipazione.
Fashion, elegante, Barbie ha subito numerosi restyling, interpretando mondi, epoche e stili di vita diversi. Divenuta ora anche meno perfetta nelle sue forme, Barbie ha molto da raccontare in una mostra. Vestita da stilisti di fama mondiale come Oscar de la Renta, divenuta icona pop nei ritratti di Andy Wharol, la bambola è cosmopolita. Ha rappresentato ben 50 nazionalità, trasformandosi da mamma casalinga, in diva, nelle riproduzioni di Grace Kelly o di Audrey Hepburn.

La mostra milanese, articolata in cinque sezioni, racconta la storia del favoloso mondo di Barbie, declinata nell’ottica del gioco, in musica, cinema, lavori, nazionalità differenti e molto altro ancora.

 

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *