0

‘Becoming’, Michelle Obama a nudo in un libro

0
0


E’ il libro autobiografico scritto dall’ex First Lady americana. Tradotto in 24 lingue, uscirà il 23 novembre 2018, rappresentando il ‘memoir’ di Michelle Obama.

Il titolo evocativo parla di una vita in divenire, inaspettata dalla stessa Michelle, che si racconta nelle pagine edite in Italia in formato cartaceo e digitale da Garzanti.

 

 

Autobiografia, Michelle Obama cede alla lusinga della scrittura

 

 

Silenziosa, composta, pronta a dare battaglia solo per grandi ideali e gente comune. Questi e tanti altri lati di Michelle Obama, presenti nero su bianco, tra le pagine di un libro scritto di suo pugno.

L’ex First Lady non tace sull’argomento, ma ribadisce: “Scrivere Becoming ha rappresentato un’esperienza profondamente personale. Mi ha concesso, per la prima volta  lo spazio per riflettere onestamente sulla traiettoria del tutto inaspettata che ha avuto la mia vita. Nel libro parlerò delle mie radici e di come una giovane ragazza del South Side di Chicago ha trovato la sua voce e l’ha usata per dare forza agli altri. Spero che il mio viaggio stimoli i lettori a trovare il coraggio di diventare chiunque desiderino essere. Non vedo l’ora di condividere la mia storia”.

Il libro-confessione è un viaggio a ritroso nella memoria della donna che ha saputo stare accanto al Presidente degli Stati Uniti alla pari, dandogli lo slancio nelle scelte e l’appoggio nel quotidiano.

Lady Obama ha più volte ribadito nelle occasioni pubbliche la singolarità della sua storia personale, perché fosse da esempio per credere nei sogni: per questo con il suo lavoro di scrittura, intende ora più che mai, invitare la popolazione mondiale ad impegnarsi  nella vita ordinaria.

Lei, nata nel quartiere di South Side a Chicago, divisa tra ruolo di madre ed istituzionale nella Casa Bianca, con estrema franchezza parla al Globo di gioie, ma anche di delusioni.

L’edizione inglese del libro uscirà prima negli Stati Uniti e in Canada, per poi arrivare nel Regno Unito, fino ad approdare con le numerose traduzioni anche in Italia.

 

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *