12421596_10208745755830637_1164458757_n
12404584_10208745751310524_1547965891_n
12404338_10208745757750685_373372808_n
12399375_10208745751910539_1505843903_n
12404188_10208745758670708_1658582261_n
abiti-per-capodanno
0

Capodanno 2015: la scelta giusta per ogni occasione

0
0


Capodanno alle porte, ma “come mi vesto?”. Questa la domanda ricorrente di molte donne che resteranno a casa o parteciperanno ad un party organizzato. Come essere dunque bon-ton sia in casa che fuori?

 

Capodanno 2015, il look giusto da seguire

 

La tradizione è tradizione e come ogni anno, all’approssimarsi del 31 dicembre e del 1 gennaio, le donne di tutto il mondo aprono l’armadio e scelgono cosa indossare per risultare avvenenti e in sintonia con l’aria di festa.

Per il Capodanno 2015 resta trend la scelta del colore rosso, ma una mescolanza con oro e bianco diventa una chicca a cui pensare! Intramontabili come sempre, invece, lustrini e pailletes, purchè si indossino per una grande occasione! Ricordate, vestirsi ad effetto lampadario in casa di parenti ed amici risulta ridicolo!

Non bisogna essere delle fashion blogger, per apparire belle nelle feste. La regola della moda sta tutta in una parola: “personalità”. Diventare protagoniste, scegliendo l’outfit giusto, è semplice, basta solo adeguarsi al luogo in cui si trascorreranno la sera del 31 dicembre e la giornata dell’inizio anno.

Per l’opzione Capodanno in famiglia, meglio non agghindarsi troppo, scegliendo un top ricamato, con qualche punto luce dato da pailletes, adagiato sotto un cardigan bianco o nero. Il pantalone palazzo, magari a vita alta, sarà il vero tocco di classe di un look comodo, ma ricercato. Quanto al tacco, meglio prediligere, in casa, un’altezza media, scegliendo magari le inglesine.

Adatta per le più giovani invece, una gonna a ruota, con maglioncino a stampa, magari rosso, informale e sbarazzino.

Nel caso si prendesse parte ad un bel cenone al ristorante, è consentito l’abito rosso, tubino o ricercato nel modello, da completare con un bel paio di tacchi alti, dotati ad esempio di qualche strass.

Per un look più semplice, meglio scegliere un pantalone di velluto nero con camicia oro o blusa morbida, ma particolare. In caso di mega festa, l’abito scuro con paillettes resta sinonimo di eleganza e brio. Che sia corto o lungo, poco importa, l’essenziale è stupire e brillare di luce propria naturalmente.

Si a tute semplici da arricchire con gioielli dotati di pietre luccicanti e strass, borse e sciarpine in paillettes, capi sobri, ma che fanno la differenza, se usati nel modo giusto!

 

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *