Home Attualità

Attualità

“Non dirmi cosa indossare”: in Turchia la protesta delle minigonne

Anna Peluso
0
0
Dopo gli episodi di aggressione nelle scorse settimane nei confronti di ragazze vestite in maniera troppo provocante per i più conservatori, le donne in Turchia sono scese per le strade della città per gridare il loro diritto a vestirsi come meglio credono.     Donne che rivendicano la libertà di scelta     “Come mi […]

Le donne della BBC chiedono l’equità salariale

Anna Peluso
0
0
La BBC pubblica il dettaglio sullo stipendio dei dipendenti e ne viene fuori che anche per la televisione di Stato “Made U.K”. esiste il gender pay gap, ovvero le donne guadagnano meno dei colleghi maschi. Ora le dipendenti del network hanno indirizzato una lettera al direttore generale chiedendo l’equità salariale.     Le donne della […]

#WhereIsMyName: su Twitter la campagna per le donne afghane

Anna Peluso
0
0
“Where is my name”, ovvero dov’è il mio nome. Ancora una volta è un hashtag che cerca di sensibilizzare e portare avanti la causa dei diritti delle donne in Medio Oriente, questa volta in Afghanistan.     Rompere i tabù dando voce ai nomi delle donne     In Afghanistan non è possibile chiamare le […]

Ruanda al voto. Le donne sognano più potere

Anna Peluso
0
0
Il paese con il più alto numero di quote rosa in Parlamento oggi va al voto per le presidenziali. Dopo il genocidio del 1994 queste elezioni rappresentano per le superstiti di allora una nuova possibilità di potere e parità sociale.     Sarà soprattutto il voto delle donne     Il vincitore dei sondaggi è […]

Charlie Gard, riflettori accesi sulle malattie rare

Pina Stendardo
0
0
Doveva andarci di mezzo lui, piccolo angelo, Charlie Gard, perchè opinione pubblica, sistema sanitario e non solo, si accorgessero dell’urgenza delle malattie rare. Dopo la lunga battaglia legale e mediatica condotta dalla famiglia Gard, ieri Charlie è stato trasferito in un hospice fino all’ interruzione della respirazione artificiale che ne ha provocato il decesso per […]

Birmingham, ragazza subisce doppio stupro in un’ora

Pina Stendardo
0
0
Inghilterra dei paradossi. Martedì scorso, una ragazza è stata vittima di un duplice stupro nei pressi della stazione di Witton. La giovane di quindici anni è stata violentata da due uomini diversi nell’arco di un’ora. La vicenda terrificante è che il secondo stupratore inizialmente si era palesato come uomo che intendeva aiutare la giovane, alleviando il […]

Tunisia: approvata la legge contro la violenza sulle donne

Anna Peluso
0
0
Un voto storico per la Tunisia, dove il Parlamento ha approvato la prima legge contro la violenza di genere. Tra le misure più importanti previste dal disegno di legge vi è l’abrogazione dell’articolo 227 bis del Codice penale, quello cioè che permetteva allo stupratore di “riparare” al reato commesso nei confronti di una minorenne attraverso […]

Selfie mania: scatta la foto a picco sul mare, travolta dall’onda

Pina Stendardo
0
0
Pecca da social e vanità. Una ragazzina ungherese di 15 anni è stata travolta da un’onda mentre era intanta a scattare una foto in riva al mare. E’ accaduto a picco di Costa Paradiso a Trinità d’Agultu, in Gallura. La giovane voleva fare un selfie con la zia, quando sorpresa dall’onda è annegata.     […]

Madre coraggio, discute la tesi di laurea del figlio morto in un incidente

Pina Stendardo
0
0
Discute la tesi al posto del figlio, morto in un incidente in montagna l’8 luglio scorso, sul Cervino. Il giovane, Luca, 22 anni, aveva appena consegnato la tesi di laurea in Biologia. La madre, Cristina Giordana, a Torino, ritira un attestato di laurea simbolico, in nome del figlio, raccontando del trattato scritto da Luca sugli […]