Chef Donne guadagnano un terzo in meno dei colleghi

0
0


Le donne chef sarebbero pagate molto meno rispetto ai colleghi uomini. Forse per l’antico, e fastidioso, adagio per il quale i migliori cuochi sono uomini (che non è mai stato realmente provato), o forse per il solito problema legato alla difficoltà delle donne di giungere alle stesse condizioni lavorative dei maschi.

Questo non accade solo nel nostro Paese, o in Europa, ma in tutto il mondo, Stati Uniti compresi. Nella terra delle opportunità, infatti, le donne che cucinano per professione hanno uno stipendio nettamente inferiore rispetto ai colleghi maschi, soprattutto nel caso in cui abbiano usufruito di un periodo di riposo per la maternità.

Tuttavia, un ristorante in particolare, il Danny Meyer di New York, ha deciso di equiparare il lavoro di tutti i propri dipendenti, anche sotto un profilo pratico ed economico.

 

 

Trattamenti paritari, anche dopo la maternità

 

 

Infatti, il ristorante ha offerto a tutti i suoi impiegati, a qualsiasi livello, la possibilità di avere il pagamento del proprio stipendio intero a quattro settimane dalla nascita, o dall’adozione, di un figlio, anche se in maternità. Per le quattro settimane successive, lo stipendio si ridurrà al sessanta percento.

Questo provvedimento è stato accolto in modo molto positivo, in quanto è stato stimato come la carriera nel mondo della cucina sia quella in cui le donne, dopo il ramo informatico, hanno un trattamento nettamente peggiore rispetto a quello riservato agli uomini.

Quasi il 30% del denaro che viene dato agli uomini chef viene tolto alle donne, che devono, quindi, accotentarsi di una porzione molto più piccola di ciò che i cuochi stellati possono avere, pur svolgendo essenzialmente il medesimo lavoro.

E in molti casi le chef si vedono costrette a scegliere tra la carriera e la famiglia, mentre vorrebbero poter avere entrambe, avendo anche il desiderio della maternità e di un futuro con figli.

Stefania D'Ammicco Giornalista, scrittrice ed insegnante di yoga. Ama gli animali, canta in una rock band e cerca di imparare e scoprire cose nuove ogni giorno, sempre col sorriso sulle labbra.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *