0

Come interpretare la scrittura delle persone? Intervista alla grafologa Candida Livatino

0
0

MILANO - CANDIDA LIVATINO, LA GRAFOLOGA, CONSULENTE GRAFODIAGNOSTICO, PERITO GRAFOLOGO PIU' IMPORTANTE D'ITALIA, POSATA NELLA SUA CASA IN ESCLUSIVA
PH CLAUDIO MANGIAROTTI

MILANO - CANDIDA LIVATINO, LA GRAFOLOGA, CONSULENTE GRAFODIAGNOSTICO, PERITO GRAFOLOGO PIU' IMPORTANTE D'ITALIA, POSATA NELLA SUA CASA IN ESCLUSIVA PH CLAUDIO MANGIAROTTI

Chi di voi, cari lettori, non si è mai incuriosito almeno una volta sul significato della nostra grafia? Ciò che scriviamo, infatti, rivela aspetti talvolta sconosciuti della nostra personalità.

Tutto questo lo sa bene Candida Livatino: nota al grande pubblico per i suoi interventi in radio e tv (Studio Aperto, Quarto Grado, TGCOM e Radio 101 solo per citarne alcuni), la celebre grafologa è tornata da poco in libreria col suo secondo libro Le sfumature della scrittura. Caratteri e carattere: quello che la grafologia rivela di te.

Mercoledì 2 ottobre, alle 18.30, si terrà la presentazione ufficiale al Mondadori Multicenter di Piazza Duomo a Milano. Nel frattempo, si è concessa a LadyO per un’intervista.

Dopo l’uscita – solo l’anno scorso – de I segreti della scrittura, è arrivato Le sfumature della scrittura: quali novità scoprirà il lettore rispetto al volume precedente?

I miei libri si rivolgono ad un lettore che non è un addetto ai lavori, ma una persona che spesso non conosce la materia. Con Le sfumature della scrittura mi propongo quindi di far fare al lettore di I segreti della scrittura un passo in avanti, ampliando la conoscenza di alcuni segni e curiosità grafologiche, ma soprattutto facendogli scoprire gli ambiti nei quali la grafologia ci è di grande d’aiuto.

COVER LE SFUMATURE DELLA SCRITTURA

In Le sfumature della scrittura si pone l’accento sulla personalità delle persone passando attraverso i sette vizi capitali, la selezione del personale e la scrittura del partner: a questo punto con la sua esperienza sarà una passeggiata per lei smascherare imbroglioni e infedeli?

Che sia io a smascherarli è poco importante. Il mio obiettivo invece è quello di dare al lettore qualche strumento che gli possa essere d’aiuto nelle relazioni interpersonali. Attenzione però! Si tratta di indicazioni che hanno un valore relativo. L’analisi grafologica fatto da un professionista è una cosa molto più complessa.

?????????????

Anche stavolta non mancherà la perizia grafologica sulla scrittura dei grandi personaggi dello spettacolo: le è mai capitato di ricevere commenti dai diretti interessati, e se si in che termini?

Ho avuto riscontri favorevoli da tutti i personaggi dello spettacolo che ho analizzato. Qualcuno ha solo mostrato curiosità, altri hanno voluto anche approfondimenti e da lì è nato un rapporto di amicizia. C’è addirittura un’attrice che, nel tempo, mi ha fatto analizzare la scrittura di alcuni suoi “spasimanti”. Per fortuna ora sembra aver trovato quello giusto!.

Una curiosità: quale profilo corrisponde al suo stile di scrittura?

La mia scrittura si caratterizza per il segno “curva” (arrotondamento delle lettere), che indica apertura, disponibilità a socializzare ed a comunicare. Nella mia firma, come si può vedere sulla quarta di copertina del nuovo libro, il nome e il cognome sono legati tra loro, a riprova del forte legame con mio padre, che purtroppo mi ha lasciato quattro anni fa.

Vuole lanciare un messaggio ai lettori?

Ne vorrei lanciare due. Il primo: “Avvicinatevi alla grafologia, vi aiuterà a conoscere gli altri ma anche voi stessi”. Il secondo: “Ritornate a scrivere a mano, non sempre ovviamente, ma almeno quando esprimete dei sentimenti forti e importanti. Ricevere un ‘ti amo’ scritto a mano è un’altra cosa rispetto ad una e mail o ad un sms!”.

Per conoscerla meglio è possibile anche consultare il suo sito ufficiale: www.livatinocandida.it

Emanuela Zanardini Studia lettere in università e lavora con i bambini. Ama leggere e viaggiare per il mondo, anche se considera come "casa" sua l'Inghilterra, dove sogna di potersi trasferire in futuro.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *