0

Cosmetica e pubbliche relazioni i settori più “femminili”

0
0


L’uguaglianza sul posto di lavoro sarebbe differente a seconda del tipo di settore, almeno secondo quanto dichiarato dallo stesso genere femminile sulla base delle proprie esperienze personali..

In un recente sondaggio, infatti, è stato chiesto a 3500 donne di indicare quali fossero le aree produttive nelle quali esse avessero riscontrato la maggiore e la minore uguaglianza tra i sessi in assoluto.

Le donne hanno dovuto rispondere a 12 domande in totale, riferite a differenti aspetti della vita lavorativa e dell’ambiente nel quale si svolgeva l’attività. e i risultati sono stati sicuramente prevedibili.

Pubbliche relazioni paradiso delle donne

Infatti, per il 75% delle intervistate il settore nel quale il genere femminile risulta essere meno discriminato sarebbe quello delle pubbliche relazioni, seguito dalla cosmetica e dalla gestione di hotel e bed and breakfast, a differenti livelli.

Si avrebbero, invece, grosse disuguaglianze nel settore aerospaziale, dominato sicuramente dal genere maschile nelle diverse posizioni, nell’industria produttiva e nell’automotive, le tre aree che hanno totalizzato il numero più basso di preferenze dal punto di vista del buon trattamento delle donne.

Stefania D'Ammicco Giornalista, scrittrice ed insegnante di yoga. Ama gli animali, canta in una rock band e cerca di imparare e scoprire cose nuove ogni giorno, sempre col sorriso sulle labbra.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *