0

Da direttrice di Vogue Italia a protagonista di un biopic. La vita di Franca Sozzani diventa un film

0
0


Lei è Franca Sozzani, la storica direttrice di Vogue Italia e adesso è anche la protagonista di un biopic, un film dedicato alla sua vita. Dietro la macchina da presa un regista di eccezione, Francesco Carrozzini figlio della protagonista. Il docufilm “Franca: Chaos and Creations” sarà presentato in anteprima alla prossima Mostra del Cinema di Venezia. Un film che mette insieme il dietro le quinte del magazine modaiolo più famoso d’Italia, i red carpet di eventi mondani e filmini di famiglia, immagini private che il regista ha avuto la possibilità di mixare grazie alla sua posizione privilegiata. Un ritratto intimo fatto di immagini di vita quotidiana e nato in un momento particolare; “Era il 2010, Mio padre stava morendo, l’impressione era non averlo conosciuto, sapere troppo poco di lui. Per reazione ho sentito il bisogno di catturare mia madre. Non volevo succedesse anche con lei”. La nascita e lavorazione del biopic è stata lunga e articolata; ci sono voluti più di quattro anni, ma oggi è diventato “tanto un testamento alla sua storia, quanto un atto d’amore”.

 

 

A raccontarla i mostri sacri della moda

 

 

Karl Lagerfeld, Marina Abramovic, Bruce Weber, Valentino e molti altri mostri sacri della moda si sono prestati alle telecamere per raccontare la protagonista, descriverla attraverso ricordi e aneddoti. Per Donatella Versace è “una persona audace, che vuole spingersi oltre, rompere le regole, creare sempre qualcosa di nuovo”. Innamorata dell’arte, della moda ma anche del design, Franca Sozzani è promotrice di progetti umanitari, come Convivio (la più importante Mostra-Mercato italiana a scopo benefico con l’obiettivo di raccogliere fondi a favore di ANLAIDS, Associazione Nazionale per la lotta contro l’AIDS, ndr) e che negli ha sempre più seguaci. Da 28 anni è alle redini di Vogue Italia e dal 1994 è direttrice editoriale di Condé Nast Italia e dal 2006 anche di L’Uomo Vogue.

Franca

Anna Peluso Nolana di nascita, romana di adozione. Ingorda di serie TV, discreta lettrice, amante del nuoto. In generale? Ama viaggiare ma i posti che ha conosciuto sono sempre troppo pochi. Sta meglio in acqua che sulla terraferma. Un giorno spera di fare della scrittura il suo lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *