0

DILF, i nuovi sexsymbol sono i papà

0
0


Sono la risposta maschile alle MILF per cui piacciono tanto alle donne. I DILF, acronimo usato per individuare i padri appetibili che si occupano con amore dei propri figli, conquistano il popolo rosa.

 

 

DILF: il babbo che piace alle donne

 

 

La società cambia e ad essa si adeguano anche i rapporti tra uomini e donne. Oggi i maschietti con prole piacciono e a quanto pare rassicurano di più il gentil sesso. Sarà colpa del ruolo di padre che le fa sentire più protette, eppure ragazze e signore di ogni età stravedono per gli uomini con figli!

Spopolano nell’indice di gradimento femminile i papà giovani che vivono il loro rapporto strettissimo con i piccoli di casa; per questo alle future mogli e papabili fidanzate piacciono in termini di serietà. I padri di oggi non sono più quelli di una volta: più curati, presenti nella vita dei figli, allontanano dalla propria routine l’incubo delle pantofole, della pancetta e dell’inattività da post lavoro.

I nuovi sex symbol sono padri famosi come Stefano De Martino, David Beckham, Claudio Marchisio, Chris Hemsworth e tanti altri. I tabloid non fanno altro che ritrarli mentre sfoderano un bel fisico e sono a tavola o allo stadio con i figli oppure mentre in loro compagnia si divertono al parco giochi. Le donne sotto l’ombrellone proprio di questi tempi, leggendo un giornale, sospirano ed immaginano che il futuro principe azzurro sia un DILF, possente, ma protettivo!

 

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *