Divieti in gravidanza: donne sempre più consapevoli

0
0


Le regole da seguire durante la gravidanza sarebbero percepite come troppo restrittive dalle donne, che reclamerebbero la propria libertà.

Questo, almeno, sulla base di alcune ricerche svolte tra l’Europa e gli Stati Uniti da due donne, Jennie Bristow e Ellie Lee, che avrebbero cercato di confrontare non soltanto il comportamento di madri diverse, ma anche la percezione che le donne hanno delle regole nel mondo.

Si sa che a moltissime madri in attesa viene proibito di mangiare formaggi freschi, di bere latte non pastorizzato, di mangiare pesce crudo e verdura non perfettamente lavata. Inoltre, si indica alle donne la necessità di non bere e di non fumare durante la gravidanza. Questi divieti sono supportati dalle ricerche che, negli ultimi decenni, avrebbero correlato alcuni comportamenti delle madri ai disturbi del feto.

Ma se negli Stati Uniti il divieto viene percepito come assoluto, nel caso dell’alcol, nel Regno Unito le linee guida del Governo stabiliscono il limite massimo di due bicchieri di vino al giorno.

 

Malformazioni e problemi non sempre per colpa delle madri

 

Il ruolo della madre, tuttavia, è stato in parte ridimensionato, soprattutto grazie alle scoperte più recenti della scienza. Le ricercatrici hanno, infatti, confermato come spesso i problemi del feto siano provocati da cause sconosciute e come il comportamento perfetto della madre non sia comunque in grado di difendere il bambino da ogni problema.

Ecco perché molte organizzazioni mondiali che si occupano dei diritti delle mamme in attesa vogliono trasmettere il messaggio per il quale le donne devono sì tenere un comportamento consapevole, ma non devono farsi influenzare dalle politiche pubblicitarie aggressive che spesso vengono realizzate anche dalla stessa classe medica.

Le mamme in attesa, quindi, dovrebbero essere lasciate in grado di decidere e sarebbe necessario anche evitare di condannare le madri per ogni possibile problema futuro del loro bambino.

Stefania D'Ammicco Giornalista, scrittrice ed insegnante di yoga. Ama gli animali, canta in una rock band e cerca di imparare e scoprire cose nuove ogni giorno, sempre col sorriso sulle labbra.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *