0

E’ donna la vicedirettrice della sala stampa del Papa

0
0


Quote rosa in Vaticano. Per la prima volta la vicedirettrice della sala stampa del Papa è una donna. A compiere la rivoluzione è Papa Francesco che ha personalmente scelto una giornalista madrilena per la vicedirezione dei suoi “comunicati”.

 

 

Giornalista in Vaticano: la storia di Paloma

 

 

E’ donna ed ha 41 anni. Paloma García Ovejero è stata nominata dal Papa in persona per gestire la stampa del Vaticano. Alle spalle la giornalista vanta un curriculum di tutto rispetto: è corrispondente dall’Italia per la radio cattolica Radio Cope dal 2012, ha studiato giornalismo in patria e alla New York University. Oltre allo spagnolo, parla perfettamente inglese, italiano e cinese.

La donna, che ha già incontrato Bergoglio, inizierà a lavorare a Roma dal 1 agosto, data di insediamento ufficiale. Al suo fianco ci sarà il direttore americano Greg Burke, ex vice direttore subentrato dopo dieci anni a padre Federico Lombardi che va in pensione per raggiunti limiti di età.

Ancora incredula Paloma si dichiara commossa, proprio come Burke che ha commentato il cambio rotta in Vaticano con queste parole: “La cosa che mi ha commosso è che il Papa oggi mi ha detto: Ci ho pensato a lungo. Questo sottolinea ancora di più l’importanza dell’incarico. Cosa cambierà ora? Passo dopo passo, sentirete più inglese!”.

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *