0

“eBody Project” migliora il rapporto con il corpo

0
0


Cercare di ridurre le opinioni negative che tante donne hanno del proprio corpo con un progetto che durerà sei mesi.
Questo è l’obiettivo della squadra di ricercatori che ha creato il programma The eBody Project, accessibile anche online, ma che si sta sviluppando con donne che hanno accettato di contribuire a questa causa.

In particolare, collegandosi al sito si potrà cercare di cambiare il rapporto non solo con il proprio corpo ma anche con le immagini che vengono diffuse dai media e che, sempre di più, vanno ad influenzare negativamente soprattutto (ma non solo) le giovanissime.

Registrandosi al sito si verrà sottoposte ad una serie di domande per comprendere il rapporto con il proprio corpo, il peso e il cibo, e successivamente verranno proposti dei percorsi personalizzati grazie ai quali intervenire nelle aree a maggior rischio.

 

Il metodo della Dissonanza Cognitiva

 

Il sistema utilizzato per aiutare le ragazze e le donne con questo tipo di programma si chiama Dissonanza Cognitiva che sfrutta il principio per il quale l’essere umano si troverebbe in una situazione di disagio qualora ci fossero una serie di contrasti tra ciò che pensa e ciò che fa, ciò che è e ciò che viene proposto dall’ambiente circostante.

Attraverso l’uso di immagini e di esercizi è possibile, quindi, migliorare il rapporto delle partecipanti con se stesse e cercare anche di combattere sul nascere il fenomeno dei disturbi alimentari, che colpisce davvero ogni tipo di donna.

 

Per chi volesse partecipare al progetto è sufficiente collegarsi al sito di The eBody Project (che è in inglese), registrarsi e creare il proprio profilo. Si verrà sottoposte ad uno screening generale che consentirà di inquadrare la singola utente e di comprendere se essa stia affrontando una forma di conflitto con il proprio corpo e con il cibo e l’opionione di se stessa.

Stefania D'Ammicco Giornalista, scrittrice ed insegnante di yoga. Ama gli animali, canta in una rock band e cerca di imparare e scoprire cose nuove ogni giorno, sempre col sorriso sulle labbra.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *