Eva-Mendes fall winter 2017
Eva-Mendes fall winter 2017 1
Eva Mendes fall winter 2017
eva mendes fall winter 4
eva mendes fall winter 3
eva mendes fall winter 2
eva mendes collection 2017
0

Eva Mendes lancia la sua prima collezione “Curvy”

0
0


L’attrice e modella statunitense di origine cubana Eva Mendes, dopo la pausa dai riflettori hollywoodiani per prendersi cura delle due bimbe avute dalla relazione con Ryan Gosling, ritorna a far parlare si sé: questa volta, per una collezione moda tutta curvy.

 

Abiti adattabili a tutte le forme del corpo femminile

 

È considerata una delle attrici più belle di Hollywood ed è sicuramente una delle più invidiate, vista a relazione con Gosling, attore con cui è legata dal 2011 e con il quale ha avuto due bambine. Di plus size la bella Eva Mendes non dovrebbe saperne proprio niente, anche perché lo show biz ci ha (purtroppo) sempre abituati ad attrici dalle fatidiche forme perfette.

Eppure, proprio le due gravidanze hanno spinto l’attrice a creare la sua prima collezione moda tutta curvy o, meglio, una collezione moda con abiti adattabili a tutte le forme del corpo femminile. La Mendes ha così presentato in California una collezione autunnale composta da abiti che possono essere ampliati o miniaturizzati, così che lo stesso modello possa essere indossato da una taglia 42 ma anche da una 56. L’attrice ci ha messo il volto con uno shooting fotografico in cui fa da modella.

Eva Mendes entra, quindi, a far parte di quella schiera sempre più numerosa di mamme hollywoodiane, come Anne Hataway e Drew Barrymore, che rivendicano con orgoglio la bellezza di un corpo che cambia negli anni anche a seguito di una o più gravidanze. La collezione autunno-inverno appena presentata rientra pienamente nella mission del marchio Eva Mendes Collection, nato con l’obiettivo di soddisfare tutte le donne, dalle più grosse alle “petit”, ovvero non più alte del metro e 60, sempre costrette ad accorciare gli abiti e le “talk”, cioè donne altre più di un metro e 75 che hanno difficoltà a trovare una giacca o dei pantaloni della giusta misura.

Gli abiti della Mendes arrivano in un momento storico molto importante nel mondo della moda e si inseriscono nell’ impegno quasi civile ,da parte di  molti noti marchi, nel voler combattere gli stereotipi più comuni della bellezza femminile, portando sulle passerelle non più soltanto modelle taglie zero ma preferendo modelle che non hanno vergogna di mettere in mostra quelle che fino a poco tempo fa erano considerate imperfezioni. La strada però, c’è da dirlo, è ancora in salita.

Anna Peluso Nolana di nascita, romana di adozione. Ingorda di serie TV, discreta lettrice, amante del nuoto. In generale? Ama viaggiare ma i posti che ha conosciuto sono sempre troppo pochi. Sta meglio in acqua che sulla terraferma. Un giorno spera di fare della scrittura il suo lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *