Falsi miti e credenze sui capelli bianchi

0
1


Il primo capello bianco è un po’ come il primo amore. Non si scorda mai e ci porta sull’orlo dell’esaurimento nervoso. Nonostante da un paio d’anni una delle maggiori tendenze in fatto di beauty riguardi i “granny hair” e cioè i capelli volutamente tinti di bianco/grigio, per la maggior parte delle donne questi continuano ad essere associati alla vecchiaia. Come per il ciclo, l’abbronzatura o la cellulite anche i capelli bianchi sono vittime di falsi miti. Vediamone insieme alcuni:

 

Capelli bianchi: falsi miti da sfatare

 

  • Le tinture ingrigiscono la chioma: nessuna tintura ( tranne ovviamente il colore grigio o bianco) è in grado di far diventare i capelli bianchi anzi tempo. Tra l’altro, ormai anche le tinture casalinghe contengono elementi che nutrono il capello e ne combattono la depigmentazione quindi non c’è assolutamente questo rischio!
  • Lo stress fa venire i capelli bianchi: è uno dei falsi miti più diffusi e più difficili da sfatare. In realtà stress e depigmentazione non sono assolutamente legati. Lo stress  può indebolire i capelli, renderli più crespi o sottili oppure facilitarne la caduta, ma non può renderli bianchi.
  • Non bisogna staccare un capelli bianco: chi di voi non si è mai sentita dire che un capello bianco, se staccato ne “genera” altri tre? Ecco, questo è un altro mito da sfatare poiché il bulbo pilifero è unico per ogni capello e non c’è possibilità che da un bulbo escano tre capelli. L’unico rischio dello staccare forzatamente un capello riguarda il possibile danneggiamento del bulbo e in quel caso il capello staccato potrebbe non ricrescere più.
  • I capelli bianchi dipendono dall’etnia: secondo questa credenza le persone di razza caucasica sono maggiormente propense alla canizie. In parte è vero, nonostante non si conoscano ancora i motivi e ciò sia ancora oggetto di studi da parte di medici ed esprerti, ma in realtà si tratta solo di una tendenza perché non è assolutamente una regola che i caucasici abbiano i capelli bianchi prima degli asiatici o delle persone di colore.
  • I capelli bianchi sono ereditari: è vero che la genetica ha una piccola incidenza a riguardo, ma non è detto che se i nostri genitori hanno avuto presto i capelli bianchi allora succederà la stessa cosa a noi.
Martina Mattone Ha più di vent’anni, ma meno di trenta. Laureata in Lettere e specializzanda in filologia moderna è appassionata di moda e bellezza. Intollerante al lattosio e al genere umano (anche se a volte cade in tentazione e coglie il lato romantico delle cose). Crede fermamente nella vita e nel fatto che, come successo a Cenerentola, un paio di scarpe possano cambiartela.

Comment(1)

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *