0

Fattore gelato, le tendenze dell’estate

0
0


E’ il giusto equilibrio tra gusto, sapore e valori nutrizionali. Il gelato registra un boom di vendite ed è prelibatezza per adulti e bambini. La tendenza summer 2017 si sposta verso i gelati naturali realizzati senza coloranti, conservanti, additivi, con più sapore.

Nella top ten 2017 si affermano il gusto unicorno con topping croccante, il gelato nero ed il Coconut Ash, impastato con cenere di cocco o di mandorla.

 

 

Tendenza gelato, i gusti più in voga

 

 

Il caldo record dell’estate 2017 induce a consumarne più gelato del solito, consumo che a quanto pare subirà ancora una crescita. A stabilirlo è l´Osservatorio SIGEP (il salone leader al mondo per il dolciario artigianale, in programma dal 20 al 24 gennaio 2018 alla fiera di Rimini organizzata da Italian Exhibition Group).

Tra i gusti più rinfrescanti rientrano lime, zenzero, menta, cocco, frutto della passione, mango, purchè il gelato sia fatto bene. L’artigianalità è il valore aggiunto di un prodotto rinfrescante che ormai si adegua a tutte le esigenze alimentari. Spopolano le versioni senza glutine o noci e derivati, per palati e ventri più esigenti.

Tra i gusti più venduti in assoluto rientra il pistacchio. Crescono anche i gusti senza latte ed uova, con maggiore digeribilità. Il legame con il territorio è la chiave del successo di ogni gelato artigianale. In Toscana è di moda il gusto zafferano DOP di San Gimignano o il Rosemary baby, a base di lampone e rosmarino.

L’innovazione è ritorno alla tradizione e agli ingredienti naturali. A Firenze viene proposto il gusto pera in vino, cotta ovviamente in chianti. A Milano il must have è il Chocolat puro modicano 100%. Roma predilige il cioccolato nella variante allo zenzero.

E per i vegani la “chicca” è il frozen yogurt alle noci di macadamia, insieme di proteine e omega 3! Il mercato mondiale del gelato che si aggira oltre i 15 miliardi di euro, si estende ed introduce ulteriori novità: a Berlino il gelato è fatto di nitrogeno liquido a -196°C, a Roma il must è il sushi-gelato, un sushi misto da 8 gusti, tra crema e frutta. Sul mercato a stelle e strisce spopola invece l’ice cream made in Italy, artigianale, leggero e delicato!

 

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *