0

Food delivery, cibo in consegna a casa

0
0


E’ la nuova tendenza in fatto di cibo che sta spopolando in tutto il mondo e segna un cambiamento nelle abitudini alimentari collettive. Oltre a programmi tv di cucina e chef star passati dai ristoranti al piccolo schermo, si afferma l’abitudine di ricorrere al cibo d’asporto portato direttamente a casa del cliente. Pietanze d’alta cucina e non solo take away, servite dai ristoranti direttamente sulla tavola di chi ha effettuato l’ordine.

 

 

Cibo da ristorante pronto in tavola grazie al food delivery

 

 

Gente sempre più indaffarata tra lavoro ed impegni quotidiani, con poca voglia di cucinare nella propria routine. Il 64,55% della popolazione mondiale asserisce di non avere tempo per cucinare ogni giorno. Il fenomeno è comune soprattutto alle grandi città. A Milano il 29,2% delle persone non ha tempo di cucinare nell’arco di una giornata, mentre la percentuale a Torino arriva al 36%.

Il delivery food salva la gente da fame e orologio su cui corrono veloci le lancette. Da Sydney e Melbourne, Parigi e Lione, fino a passare per Stoccolma e Gothenburg, arrivando ad Amsterdam e a La Hague, i ritmi di vita inducono le persone ad avere cucine sempre più piccole per preparare da mangiare.

Si restringono gli spazi dedicati ai fornelli e si dedica più tempo ad ordini on line o telefonici via smartphone. In sella al suo mezzo di trasporto un addetto preposto, porta come un corriere espresso, antipasti, primi, secondi, contorni e dolci da carta d’alta cucina, per deliziare i palati e assicurare sopravvivenza collettiva.

Se un tempo la cucina era la parte della casa più ampia, quella più frequentata in cui ci si riuniva per trascorrere del tempo in compagnia, oggi diventa un corridoio 3×2 metri in cui ci si riesce a malapena a girare. La causa del cambiamento? Stili di vita e ritmi diversi rispetto al passato!

 

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *