0

Frida Kahlo, Città del Messico celebra i 110 anni della sua nascita

0
0


Frida Kahlo, emblema della femminilità che ama e si mette in gioco attraverso versi ed arte, il 6 luglio, se fosse stata in vita, avrebbe compiuto 110 anni. Nell’anniversario della sua nascita, il Messico celebra la sua icona. L’Ente del Turismo traccia la guida della capitale, alla riscoperta dei luoghi che hanno fatto la storia della pittrice.

 

 

Frida, conoscerla attraverso i luoghi

 

 

Frida è il volto di Città del Messico; qui si trova la sua casa natale, qui è l’alcova che ha condiviso con Diego Rivera, suo grande amore, tutta una storia tormentata. Qui sono sorte ispirazioni tradotte in tele, che rievocano temi sociali dell’ epoca, dando vita ad uno stile artistico surrealista e innovativo.

Negli anni della post-rivoluzione messicana, la Kahlo ha fatto la storia. Donna insolita, indossava abiti tradizionali della propria terra, tradotti in autoritratti dai colori vivaci, che davano splendore al Messico. Tutto parla di Frida per le strade di Città del Messico e i turisti lo avvertono.

A Coyoacan, la pittrice visse e vive ancora tra i suoni e lo stile nuovo-barocco spagnolo degli edifici, ricchi di centri culturali, ristoranti, librerie e gallerie. A Frida è dedicato il Museo omonimo, tratto dal luogo in cui crebbe e morì. In mostra ci sono i suoi dipinti, l’angolo in cui vi lavorava, tracce della passione ardente per Rivera ed una collezione speciale degli abiti che indossava.

L’enorme produzione pittorica della Kahlo è esposta in altri due musei: il Dolores Olmedo Museum che ospiterà questo mese una speciale esposizione che durerà fino a dicembre, ed il Museo Casa Estudio Diego Rivera y Frida Kahlo, dove Diego Rivera e Frida vissero insieme. La singolarità del luogo è che si tratta di due case separate, unite da un sovrapassaggio. Frida e Diego abitavano separati, il che la dice lunga sul loro rapporto. Nella dimora, oltre ai capolavori di Frida, restano anche molti lavori di Diego.

 

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *