0

‘Fuga’ dallo stress: a Parigi c’è il bar della meditazione

0
0


Non si può acquistare un caffè o degustare un croissant, ma si impara a prendersi cura di sé: è il ‘Bar à méditation’ aperto un anno fa a Parigi.

 

 

Tre piani in centro città per trovare la pace interiore

 

 

Pouf neri e pareti bianche, sono questi i tratti di un bar speciale della Capitale francese. Al ‘bar à méditation’, infatti, non si beve né tanto meno di può mangiare, ma si medita e di conseguenza ci si prende cura di se stessi. Grazie alla meditazione, assicurano dal locale, ci si libera dallo stress e, anzi, si impara a trasformare l’ansia e l’agitazione in benessere, senza rimuginare troppo sui cattivi pensieri.

È stata la psichiatra e psicoterapeuta Christine Baroische ad avere l’idea e creare questo posto che ora gestisce insieme ad uno staff qualificato, composto soprattutto da colleghi. Il bar si trova nel centro di Parigi, in rue Gaillon vicino alla baroccheggiante Operà. Una vetrina su strada immette in un ambiente rilassato e minimalista. La prima regola varcato l’ingresso? Mettere da parte pensieri e tensioni, ergo liberarsi dello smartphone.

Nel complesso, la struttura si articola in tre piani: al piano terra si trova lo spazio Gaillon, dove lasciare i propri effetti personali e prepararsi alla sessione di meditazione; poi si sale al primo piano, nell’area Opéra, dove hanno luogo le lezioni guidate. Il piano -1 la Pyramides, invece, è riservato a chi preferisce meditare in autonomia.

Il ‘bar’ apre alle 8 per consentire la frequentazione anche prima di andare al lavoro. Un modo per affrontare la realtà e le fatiche quotidiane sotto una diversa, e migliore, prospettiva. Anche per questo le sessioni non durano mai più di 30 minuti e i costi sono contenuti, 20 euro. Inoltre, lo staff organizza lezioni e corsi a tema (in questo caso i costi sono un po’ più altri), ma i miglioramenti sono garantiti, visto che, secondo gli esperti, la meditazione migliora la concentrazione, la creatività, la memoria e rende più sereni. Effetti positivi sono riconosciuti anche sulla salute fisica dato che aumenta le difese immunitarie, regolarizza il diabete, riduce i problemi del sonno, la tensione arteriosa ed è efficace sui dolori cronici.

Oltre ad essere la città più elegante al mondo, ora Parigi ha anche un ‘bar’speciale tutto da provare.

Anna Peluso Nolana di nascita, romana di adozione. Ingorda di serie TV, discreta lettrice, amante del nuoto. In generale? Ama viaggiare ma i posti che ha conosciuto sono sempre troppo pochi. Sta meglio in acqua che sulla terraferma. Un giorno spera di fare della scrittura il suo lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *