BBI4WqS
BBI4Wr1
BBI51Di
BBI53LJ
BBI55qU
0107-golden-globes-black-fashion-photos-primary-1200x630
0107-golden-globes-black-fashion-photos-primary-1200x630
golden-globe-2018-donne
golden-globes-black-dresses-696x454
gli-abiti-ai-golden-globe-2018-perche-le-attrici-si-sono-vestite-di-nero-mariah-carey-magrissima-3613070059[3742]x[1556]1200x500
copertina
0

Golden Globes: donne in nero ma non tutte…

0
0


Il cinema comunica da sempre messaggi importanti e questa volta sul red carpet dei Golden Globes 2018 tutte le donne si sono messe in moto per sostenere il mondo femminile, abbigliandosi di nero in segno di lutto per gli abusi e le violenze che, soprattutto ad Hollywood, sono all’ordine del giorno. Centinaia di star hanno sfoggiato il look total black su invito del movimento “Time’s Up”…tutte eccetto quattro!

 

 

Golden Globes “dark”, eccone il motivo!

 

 

Blanca Blanco, Barbara Meier, Meher Tatna e Frances McDormand hanno scelto di differenziarsi ai Golden Globes 2018, bandendo il nero dal proprio outfit, propendendo per altri colori.

L’opzione che sembrava essere “una voce fuori dal coro” reca in sè una valida spiegazione: Meher Tatna, la presidentessa della Hollywood Foreign Press è indiana ed il rosso rappresenta nella sua cultura il colore del lutto.

La modella tedesca Barbara Meier non sapeva dell’iniziativa che ha coinvolto le oltre 300 hollywoodiane firmatarie del progetto, anche se per molti la motivazione è risultata improbabile.

Blanca Blanco, 36 anni, si è abbigliata in rosso sexy. La Californiana, volutamente ha scelto di “giocare in casa”, rompendo gli schemi prestabiliti ed optando per il rosso fuoco.

Le firmatarie di Time’s Up e #MeToo avevano ribadito che la passerella doveva trasformarsi in un’occasione per lanciare un messaggio, con l’alternativa di vestirsi eventualmente in blu scuro; scelta fatta da Frances McDormand che ha ritirato il Golden Globe come Miglior attrice drammatica per Tre manifesti a Ebbing, Missouri.

La più elegante è risultata Catherine Zeta-Jones, “hot” nel suo scollattissimo abito in pizzo nero che ha incantato il pubblico quando ha affiancato sul palco il suocero Kirk Douglas, 101 anni compiuti lo scorso dicembre. Insieme hanno consegnato il Golden Globe al miglior Sceneggiatore.

 

 

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *