0

Il Gurguglione: dall’Isola d’Elba con…sapore

0
0


Siete mai stati all’isola d’Elba? I suoi paesaggi da mozzare il fiato, le acque cristalline, le strade sterrate ne fanno un vero e proprio Paradiso in terra. La sua cucina non è certo da meno, però: come il Gurguglione, un piatto vegetariano a base di saporite verdure fresche che si può declinare in mille varianti. Utilizzando solo primizie ed ingredienti sani, riuscirete a preparare una delizia, spendendo poco e…leccandovi i baffi! Il Gurguglione è ottimo servito con pane toscano abbrustolito e strofinato con l’aglio. Si presta ad essere un ricco contorno ma, volendo, anche un gustoso secondo piatto. Provatelo anche cosparso di scaglie di pecorino toscano semistagionato e non ve ne pentirete.

 

 

Ingredienti (per 8 persone)

300 g di cipolle rosse di Tropea

500 g di peperoni rossi e gialli

500 g di melanzane lunghe

300 g di zucchine piccole e sottili

400 g di patate a buccia rossa

400 g di pomodori rossi maturo, tipo Piccadilly

10 foglie di basilico

60 ml di olio extravergine di oliva

4 sale

Pepe nero macinato al momento

 

 

Procedimento

Tagliate tutte le verdure a pezzi abbastanza grossi, di circa 3×3 cm di grandezza. In questo modo i sapori si amalgameranno senza che le verdure si sfaldino. Pulite la cipolla eliminando lo strato più esterno, quindi dividetela a metà e ricavatene dei pezzetti quadrati. Lavate i peperoni, tagliateli a metà per il lungo ed eliminate il torsolo, i semi e i filamenti bianchi. Divideteli in pezzi. Lavate le melanzane, eliminate il picciolo e tagliatele a pezzi. Fate lo stesso con le zucchine e con le patate pelate; lavate i pomodori e tagliateli a metà. Se sono molto grandi in quarti. Lavate e spezzettate le foglie di basilico.

Intanto, procuratevi una padella: dovrà essere abbastanza grande da contenere tutte le verdure. Mettete l’olio. Unite le verdure, un altro filo d’olio, un paio di pizzichi di sale, una generosa macinata di pepe e portate tutto sul fuoco.

Lasciate sfrigolare a fiamma vivace per qualche minuto mescolando, quindi coprite, abbassate la fiamma e cuocete a fuoco dolce per 35-40 minuti circa. Le verdure devono cuocere, ma non disfarsi (Utilizzate le patate per capire quando il Gurguglione è pronto perchè sono le verdure che hanno bisogno di cottura più lunga). A fine cottura regolare di sale. Lasciate riposare 10 minuti prima di servire.

Ornella d'Anna Giornalista con un’insana passione per carta e penna, racchiude in sé tutte le contraddizioni delle donne: precisina e decisamente impulsiva, sa essere anche dolce (sforzandosi); a volte le piacerebbe tornare ai 15 anni, poi si guarda attorno e si scopre molto innamorata di ciò che ha: un marito stupendo, una figlia da strapazzare di baci e una famiglia fortissima. Adora le sue due gatte, i tramonti greci e la pasta poco cotta… ma odia le “minestre riscaldate”.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *