0

Janet Jackson: “Finalmente sono mamma!”

0
0


Un tempo si parlava di primipare attempate, oggi la maternità degli “anta” è una realtà accettata e socialmente condivisa. Anche Janet Jackson è diventata per la prima volta mamma a 50 anni ed è naturalmente felice!

 

 

Janet Jackson finalmente mamma

 

 

Janet, popstar nota anche per essere la sorella di Michael Jackson, ha partorito senza complicazione un bambino. Il primo figlio della cantante si chiama Eissa. La star internazionale è al settimo cielo con il marito Wissam Al Mana, sposato nel 2012.

Un comunicato stampa rilasciato dallo staff dell’artista ha divulgato la lieta notizia: “Janet ha partorito senza alcuna complicazione e ora riposa serenamente. Non sono disponibili altri dettagli al momento”. C’è grande riserbo dunque sulla maternità della Jackson, che finalmente a 50 anni ha realizzato un sogno.

Sul magazine People la pop star si era mostrata mesi fa con il pancione, non rivelando però alcun dettaglio sulla dolce attesa, nemmeno il sesso del nascituro. La sorella del re del pop, avvistata a Londra in un negozio per bebè, aveva così commentato la notizia dello stato interessante: “Ringrazio Dio per questa benedizione”. Per questo motivo Janet aveva annullato ad aprile scorso, il tour mondiale di cui era protagonista. La comunicazione colse di sorpresa i fan che iniziarono ad interrogarsi sull’accaduto. La Jackson confermò solo che si sarebbe allontanata dalle scene per motivi di “pianificazione familiare”.

Agli amici più intimi lady Jackson aveva confessato: “Voglio metter su famiglia”; detto, fatto, dopo due matrimoni e due divorzi, Janet finalmente ha realizzato il suo proposito.

La notizia conferma che non ci sono più tabù in fatto di gravidanza. Tante sono le star divenute mamma nella loro “seconda giovinezza”. A 62 anni ad esempio, una donna ha dato alla luce una bimba, in menopausa avanzata, grazie ad un trattamento per la fertilità.

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *