La make up terapia che aiuta le donne malate di cancro

0
0


Da sempre make up e trattamenti di bellezza permettono alle donne di prendersi cura di sé e sentirsi più belle. Più degli uomini, quando una donna si ammala di cancro vede il suo corpo completamente sconvolto dalle cure oncologiche e dai suoi effetti. Per questo motivo, dal 1989 in America è nato il programma “Look Good Feel Better” che negli anni è stato esportato in 26 paesi, tra cui l’Italia.

La forza e il sorriso: Look Good…feel Better

 

La Forza e il Sorriso è un programma gratuito, senza scopo di lucro (i volontari non sono in alcun modo autorizzati a promuovere marchi e/o vendite) e non – medico poiché non interferisce con i trattamenti oncologici e ovviamente, non intende sostituirsi ad essi. Il suo scopo è invece forse più semplice, ma ben più significativo. Con l’aiuto di Cosmetica italiana – associazione nazionale imprese cosmetiche – aiuta le donne che si stanno sottoponendo alle cure contro il cancro a riscoprire la bellezza della propria fisicità e a prendersi cura di se stesse tramite trattamenti particolari studiati appositamente per far fronte ai cambiamenti che il fisico deve sopportare durante le cure. Durante gli incontri, che di solito si svolgono in gruppi di 6/8 persone per mantenere un’atmosfera serena ed informale,  i volontari aiuteranno le donne a scegliere i cosmetici giusti per reidratare la pelle, ma anche a ricreare un make up adatto alle proprie esigenze e alle proprie caratteristiche. Aiuteranno ad esempio a disegnare le sopracciglia ricreando un effetto naturale oppure dare colore alle labbra. Gesti quotidiani da essere quasi scontati, ma che in quel momento possono davvero fare tanto. Moltissime donne che inizialmente si dichiaravano restie a partecipare e non avevano alcuna intenzione di uscire di casa o prendersi cura di sé, alla fine degli incontri ha riscoperto la propria femminilità, il proprio senso di benessere e la propria autostima. Durante gli incontri inoltre, sarà presente anche una psicoterapeuta per offrire supporto psicologico e sostegno. Per scoprire le strutture dove si svolgono gli incontri, per ricevere consigli da casa o anche per altre informazioni vi basterà andare sul SITO UFFICIALE

Martina Mattone Ha più di vent’anni, ma meno di trenta. Laureata in Lettere e specializzanda in filologia moderna è appassionata di moda e bellezza. Intollerante al lattosio e al genere umano (anche se a volte cade in tentazione e coglie il lato romantico delle cose). Crede fermamente nella vita e nel fatto che, come successo a Cenerentola, un paio di scarpe possano cambiartela.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *