0

L’Isola dei Famosi 2017 studierà la specie umana

0
0


Count down per la dodicesima edizione dell’Isola dei Famosi. La mattatrice del programma, Alessia Marcuzzi, rivaluta il format e svela: “Sarà in versione antropologica, si studierà la specie umana dalla fase primitiva a quella più evoluta”. Per il terzo anno consecutivo in onda sulle reti Mediaset da questa sera, l’Isola esordisce tra novità e polemiche fin dai suoi inizi.

 

 

Isola dei Famosi, cast e polemiche web

 

 

Nuovo cast per l’Isola dei Famosi 2017. Il gioco di sopravvivenza sull’isolotto di Cayo Cochinos vedrà protagonisti Giulio Base, Massimo Ceccherini, Nancy Coppola, Raz Degan, Nathalie Caldonazzo, Eva Grimaldi, il rapper Moreno e il chirurgo estetico Giacomo Urtis.

Non sono state convocate Wanna Marchi e Stefania Nobili, che avevano destato la rivolta web in quanto ritenute “incompatibili”, per i loro trascorsi, a naufragare sull’Isola. La coppia madre-figlia sarà però sostituita dalla seconda puntata dal più celebre legame di Naike Rivelli ed Ornella Muti.

Discutibile anche la scelta del nuovo inviato speciale, Stefano Bettarini. Dopo lo scandalo del Grande Fratello 2016, pare che la stessa Alessia Marcuzzi avesse dei dubbi sulla fattività della partecipazione dell’ex calciatore, che sperperando senza ritegno il nome delle donne con cui ha tradito Simona Ventura, non avrebbe di certo dato un buon esempio agli italiani. La Marcuzzi poi fa un passo indietro e dichiara: “Non è stata una mia scelta, ma pian piano ho capito che poteva essere la scelta giusta”.

La nuova edizione rivisterà un po’ i primordi della storia dell’uomo: i concorrenti di quest’anno, arriveranno sull’isola Primitiva per approdare dopo varie prove, all’isola delle Caverne, a quella del Fuoco e dei Metalli, ritornando dall’era ancestrale alla civiltà.

Opinionista d’eccezione sarà l’ex naufraga Wladimir Luxuria, che prenderà il posto di Alfonso Signorini e Mara Venier, in studio. Ai suoi predecessori in conferenza stampa sia la conduttrice che Luxuria, rivolgono i saluti, promettendo una nuova edizione più dinamica e divertente.

 

 

 

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *