1391748081-0
th0ZL0XP3U
thJQ003TV7
nancy-reagan-TH_jpg
US President Bill Clinton (L) is sworn in 20 Janua
laura-bush_nocrop_w560_h2000
michelleObama2015_png
first-ladies--920x481
melania-trump-style
0

Look da First Lady: ieri ed oggi a confronto

0
0


melania-trump-style first-ladies--920x481 michelleObama2015_png laura-bush_nocrop_w560_h2000

WASHINGTON, : US President Bill Clinton (L) is sworn in 20 January 1997 on Capitol Hill in Washington, D.C., for his second term as president of the United States by US Supreme Court Chief Justice William Rehnquist (R) as First Lady Hillary Rodham Clinton (C) and daughter Chelsea (2nd-L) look on. At left rear is US Vice-President Al Gore and at right rear is his wife Tipper Gore. (Photo credit should read TIM CLARY/AFP/Getty Images)

nancy-reagan-TH_jpg thJQ003TV7

Sono il volto bello e fresco dell’America, il punto di riferimento al femminile degli statunitensi e non solo. Le first ladies americane dettano da sempre moda e tendenza, ma alcune di loro in particolare, sono rimaste nella storia per il proprio look degno di nota. Jackie Kennedy, Hillary Clinton, Michelle Obama ed ora Melania Trump, sono le donne più spiate anche nell’outfit!

 

 

Look da First lady, mode e tendenze negli anni

 

 

Michelle Obama passerà il 20 gennaio 2017 il testimone a Melania Trump come first lady. Oltre che per le sue spiccate doti umane, Michelle sarà ricordata per aver portato brio alla Casa Bianca. Col suo look, la prima donna americana ha introdotto colore e modelli più giovanili. Oltre al rosso, che Michelle ha indossato in più occasioni e al bianco, i suoi capi multicolor e a fantasie non sono passati inosservati.

Diverso è il discorso per Melania Trump che in alcuni casi, per i look monocromatici, ha già cercato di imitare Michelle, vestendosi perfino con un abito bianco dello stesso taglio della collega. Melania ha però una predilezione per il dress piuttosto che per i completi, naturalmente accompagnati da tacchi vertiginosi e un trucco impeccabile!

Facendo un passo indietro nel tempo, ritroviamo una Hillary Clinton first lady, che imperava con i suoi tailleurs pastello, concedendosi (come accade anche oggi), pochi look informali, cosa che invece sia Michelle che Jackie Kennedy hanno osato portare.

Jackie Kennedy ricorreva spesso agli stilisti francesi, indossando outfit decisamente bon ton, tendenza che la consacrò come diva fashion, mentre Laura Bush ricorreva a completi ben strutturati dai colori pastello, formali e impeccabili, proprio come quelli indossati da Hillary, restando chiaramente dietro ad un’altra first lady degna di nota, Nancy Reagan, decisamente più scintillante e regale nei suoi look ufficiali e nei completi pieni di dettagli che non la lasciavano di certo passare inosservata.

 

 

 

 

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *