Home Moda & Bellezza Love is the real beauty: Wycon e il video per la festa della mamma

Love is the real beauty: Wycon e il video per la festa della mamma

0
0


Un proverbio ebraico dice che Dio non poteva essere dappertutto ed è per questo che esistono le madri. Una madre è la prima cosa che un bambino vede, non appena si affaccia al mondo. Una mamma è amore, attaccamento, dolcezza, premure, istinto, occhiatacce, forza, fragilità, paura, tempismo, sorriso. Prima di tutto però, una mamma è anche una donna e la maternità non deve determinare automaticamente la perdita della propria individualità. Da quest’idea nasce la campagna #loveistherealbeauty, lanciata dalla casa cosmetica Wycon, per celebrare la festa della mamma, che quest’anno cadrà l’8 Maggio.

 

La bellezza vista da una figlia: il video Wycon diventa virale 

 

L’esperimento, che ha coinvolto un gruppo di madri e figlie di diverse età, prevede la risposta alla domanda ” Che cos’è la bellezza?”. E se le risposte della madri sono in fondo riflessioni puramente estetiche, sono quelle delle figlie a rendere il video emozionante. Perché non importa quanto sia bello quell’ombretto o quanto ci renda sicure di noi stesse quelle eyeliner o quel rossetto perché per un figlio sarà sempre il sorriso il miglior cosmetico che una mamma possa indossare. A prescindere dalle rughe, dalle occhiaie o dalle piccole imperfezioni ché nulla danno e nulla tolgono all’affetto di una madre per un figlio e viceversa.
Non avevamo di certo bisogno di un video per capirlo né tantomeno pensiamo che dietro non ci sia una mossa di mercato da parte della Wycon, ma sta di fatto che la campagna #loveistherealbeauty si è rivelata vincente e in poche ore il video è divenuto virale, guadagnando migliaia di visualizzazioni.

Martina Mattone Ha più di vent’anni, ma meno di trenta. Laureata in Lettere e specializzanda in filologia moderna è appassionata di moda e bellezza. Intollerante al lattosio e al genere umano (anche se a volte cade in tentazione e coglie il lato romantico delle cose). Crede fermamente nella vita e nel fatto che, come successo a Cenerentola, un paio di scarpe possano cambiartela.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *