0

Madeline Stuart è tornata sulle passerelle della NYFW, ma questa volta come stilista

0
0


Madeline Stuart, la modella con sindrome di Down, torna a calcare le passerelle della New York Fashion Week, ma questa volta in una veste diversa: ha infatti presentato una collezione tutta sua.

Incoraggiata dalla madre a seguire il sogno della moda, Madeline Stuart anni fa ha posato per un book fotografico che ha fatto il giro del web e in breve tempo l’ha portata ad essere prima il volto della campagna pubblicitaria del marchio di abbigliamento sportivo Manifesta e successivamente del brand everMaya. Da allora la carriera della giovane australiana classe 1996 è stata tutta in ascesa. Madeline, infatti, è passata alla storia per essere stata la prima modella con sindrome di Down e la prima a calcare nel 2015 le passerelle dell’ambitissima New York Fashion Week. Da allora non si è più fermata e a due anni di distanza, nell’anno del suo 21esimo compleanno, torna su quelle stesse passerelle che l’hanno resa famosa ma in una veste completamente diversa. Perché questa volta la NYFW ha rappresentato per la giovane il trampolino di lancio della sua carriera da stilista.

 

 

Ventuno ragioni (e più) per imparare ad accettare la ‘diversità’

 

 

Una collezione ispirata al suo abbigliamento quotidiano, fatto di leggings e t-shirt colorate. Ed è a quel cromosoma in più che Madeline Stuart ha deciso di dedicare la sua creatività stilistica con un marchio dal nome quanto mai emblematico “21 Reasons Why”, con una sfilata tenutasi nell’ambito dell’Art Hearts Fashion (associazione filantropica che aiuta i giovani artisti del mondo della moda ad emergere). I capi della collezione di Madeline Stuart saranno presto in vendita on-line.

Voglio che le persone capiscano che anche coloro che sono affetti da sindrome di Down possono essere celebrati – ha dichiarato Rosaenne Stuart, la madre di Madeline, all’Huffington Post -. Voglio che smettano di dispiacersi quando dico loro di avere una figlia down perché è un’affermazione fuori luogo. Maddy è sicura di se stessa”.

Anna Peluso Nolana di nascita, romana di adozione. Ingorda di serie TV, discreta lettrice, amante del nuoto. In generale? Ama viaggiare ma i posti che ha conosciuto sono sempre troppo pochi. Sta meglio in acqua che sulla terraferma. Un giorno spera di fare della scrittura il suo lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *