Madonna inventa “Red Velvet”, un nuovo modo di fare fitness

0
0


Ha il nome di un dolce, ma tanto dolce non è, anzi è qualcosa che con le calorie fa a cazzotti. Si chiama Red Velvet ed è la nuova tendenza in fatto di fitness inventata nientemeno che da Madonna. Regina di stile, nuove mode e indiscussa sovrana del pop, Maria Louise Ciccone è anche una grande appassionata di discipline fitness e ha imparato a guadagnare anche da queste, essendo da anni proprietaria di una catena di palestre di lusso sparse in giro per il mondo. Con anni di esperienza alle spalle e  dopo confronti con personal trainer di tutte le razze, Madonna ha lanciato diverse discipline: questa volta tocca alla Red Velvet, ovvero una nuova forma di yoga ispirata alle acrobazie circensi. Un mix di discipline in cui si uniscono i benefici dello yoga, pratiche innovative di sospensione ed esercizi acrobatici del Cirque du Soleil, il tutto nel lusso del velluto rosso (da qui il nome, ndr) e con, in sottofondo, brani ovviamente di sua maestà Ciccione.

 

Le quattro fasi del Red Velvet

 

red velvet gym sessionRed Velvet è, nello specifico, un insieme di diverse discipline che si sviluppano attraverso quattro fasi. Ginnastica artistica, ginnastica calistenica, danza e pilates, infatti, si mescolano allo yoga e allo aerial yoga e vengono praticati, in alternanza, in quattro fasi: una ludica, una acrobatica, una di costruzione di forza e una fase statica ispirata ad una fusione di diverse tecniche yoga. In ogni lezione, della durata di circa 60 minuti, si fa caso ad ogni minimo particolare come, ad esempio, le luci, l’atmosfera e la musica di sottofondo. Stando agli esperti una lezione di Red Velvet apporta tantissimi benefici: produce relax, divertimento, padronanza nei movimenti del corpo, libertà di movimento, migliorando l’equilibrio e la stabilità, inoltre, grazie al meccanismo di inversione mette in moto dinamiche benefiche di refresh linfatico e ormonale.

Il Red Velvet è approdato anche in Italia, per la precisione a Roma, in esclusiva negli spazi che nel 2013 fanno parte della catena di fitness club inaugurata da Madonna.

 

Anna Peluso Nolana di nascita, romana di adozione. Ingorda di serie TV, discreta lettrice, amante del nuoto. In generale? Ama viaggiare ma i posti che ha conosciuto sono sempre troppo pochi. Sta meglio in acqua che sulla terraferma. Un giorno spera di fare della scrittura il suo lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *