Marilyn_Monroe_Dead_-_New_York_Daily_News__Monday__August_6__1962
thesevenyearitch
Marilyn Monroe on patio outside of her home.
marylin-monroe_1_1759025
marilyn-monroe-like-a-bride
marilyn_monroe_3
Marilyn Monroe (18)
marilyn-monroe-4862
0

Marilyn Monroe: oggi avrebbe 90 anni

0
0


E’ la diva immortale nell’immaginario collettivo. Marilyn Monroe oggi avrebbe compiuto 90 anni. L’icona di Hollywood, sex symbol senza tempo, continua ad essere il punto di riferimento di molte star del cinema, oltre che esempio indiscutibile di bellezza per tutto il mondo femminile.

 

Marilyn Monroe, diva senza tempo

 

Fragile e ammiccante, contemporaneamente comica, Marilyn Monroe, nata Norma Jeane Baker il 1 giugno di 90 anni fa, ha vissuto un’infanzia segnata dalla malattia della madre e da una trafila di genitori affidatari. Il suo successo è stato frutto di una lunghissima gavetta, finchè interpretò il thriller Niagara, in cui vestì i panni della famme fatale. Da lì l’ascesa di una carriera in pellicole cult come Gli uomini preferiscono le bionde, Come sposare un milionario, Fermata d’autobus, A qualcuno piace caldo che le regalò il Golden Globe e che la confermò come una delle star più amate dal pubblico.

Gli amori come il cinema hanno segnato la vita di questa donne alla continua ricerca di un uomo che la facesse sognare: Joe DiMaggio, campione sportivo ormai in pensione, fu suo marito per soli 9 mesi, dopodichè chiederà il divorzio per crudeltà mentale. Seguì nel suo universo affettivo, il rapporto con il drammaturgo Arthur Miller, che rapito dalla bellezza prorompente dell’attrice, disse di lei: “É la donna più donnescamente donna del mondo”. Marilyn intanto dichiarava: “Il sogno della mia vita è passare le serate con il mio uomo, a sentire musica, a leggere poeti. E poi recitare, recitare davvero, cose serie, importanti, scritte da Arthur per me”. Dopo l’ennesimo aborto iniziò un periodo di depressione per Marilyn, che tornerà sul set nel 1959 diretta da Billy Wilder nella commedia A qualcuno piace caldo.

Tra gli uomini veri o presunti della Monroe si annoverano anche Frank Sinatra, Marlon Brando, Yul Brynner, fino al presidente John F. Kennedy, cui la diva dedicherà il suo famoso ‘Happy Birthday Mr President’, fasciata in un abito color carne tempestato di strass.

L’ultima relazione della donna è quella intrecciata con il suo amante Robert Kennedy. Licenziata anche dalla 20th Century Fox, la diva arrivò a firmare un nuovo contratto con la Century che prevedeva un milione di dollari per altri due film. Il 5 agosto del 1962 l’attrice venne purtroppo trovata morta nella sua camera da letto, avvolta da un mistero che lascia interrogativi ancora oggi.

 

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *