Maschere per il viso: frutta e verdura sono i migliori ingredienti beauty

0
0


Le maschere per il viso sono un prezioso alleato di bellezza e nonostante in commercio esistano tantissime varianti sia a livello di ingredienti che di materiali e consistenze, restano comunque ottime quelle fai da te. Si preparano in poco tempo, vi permettono di conoscere tutti gli ingredienti e quindi evitare sostanze pericolose o che potrebbero crearvi allergie o irritazioni e, soprattutto, sono un aiuto al portafogli!

 

Maschere con frutta e ortaggi: a ciascuna la sua

Praticamente da quando emettiamo il primo vagito ci insegnano che frutta e verdura sono i migliori amici del corpo. Ebbene, le loro proprietà possono essere sfruttate anche nel campo di bellezza e ognuna è adatta per far fronte ad una specifica necessità. Vediamo insieme come:

  • Kiwi, per esfoliare la pelle. Gli ingredienti per questa maschera sono :

1 vasetto di yogurt al naturale

1 kiwi maturo

1 cucchiaino di farina

le proprietà del kiwi rendono la pelle luminosa e idratata. I suoi semini inoltre sono spesso alla base degli scrub, perché hanno un’ottima azione esfoliante. Ricordate che più il frutto è maturo, maggiore è il numero di semini presenti, quindi per preparare questa maschera avrete bisogno di un kiwi molto maturo. Mettetelo in frigorifero per una mezzora prima del trattamento. Lavatelo, sbucciatelo e tagliatelo a pezzettini, poi con una forchetta schiacciatelo fino a ridurlo in poltiglia. Unite lo yogurt e per addensare aggiungete la farina poco per volta. Prima di applicare questa maschera sarebbe meglio utilizzare il classico metodo della pentola con acqua calda. Il vapore apre i pori della pelle e permette di far penetrare meglio la maschera e soprattutto, una migliore esfoliazione. Quando l’applicate massaggiate per un paio di minuti e poi lasciate in posa per altri 10.

  • Carota, per un’azione anti-age. Gli ingredienti per questa maschera sono:

1 carota media

1 cucchiaino di miele

1 cucchiaino di olio di oliva

Il succo di ½ limone

La carota è ricca di vitamina A che aiuta a mantenere la pelle giovane e luminosa. Ha proprietà anti-age e grazie all’azione del succo di limone questa maschera è ottima anche per schiarire le macchie. Utilizzata costantemente prima dell’esposizione al sole estivo aiuta ad ottenere un’abbronzatura veloce ed omogenea. Sbucciate la carota e fatela lessare finché non diventa abbastanza morbida. Schiacciatela bene con una forchetta e aggiungete il miele e l’olio. Mescolate il tutto e alla fine aggiungete il succo di limone.  Stendete il composto su viso e collo e lasciatelo in posa per 15 minuti. La presenza del limone rende questa maschera ottima per pelli miste e grasse, ma se invece avete una pelle secca o sensibile sarà meglio togliere il limone e limitarvi agli altri ingredienti.

  • Banana per idratare. Gli ingredienti per questa maschera sono:

½ banana grande o 1 banana piccola

1 cucchiaio di yogurt al naturale

1 cucchiaino di olio d’oliva

La polpa della banana ammorbidisce e idrata la pelle, lenisce le irritazioni ed ottima durante i cambi di stagione. Schiacciate la ½ banana grande o quella piccola intera fino a ridurla ad una consistenza simil crema. Aggiungete lo yogurt per rendere il composto più omogeneo e l’olio d’oliva alla fine. Dal momento che questa maschera tende ad essere un po’ liquida sarà meglio aggiungere delle garze sul viso una volta applicato il composto, in modo che non coli. Inoltre, se avete tempo durante i 20 minuti di posa della maschera rimanete stese. Alla fine rimuovete la maschera prima con della carta assorbente e poi con acqua tiepida.

Martina Mattone Ha più di vent’anni, ma meno di trenta. Laureata in Lettere e specializzanda in filologia moderna è appassionata di moda e bellezza. Intollerante al lattosio e al genere umano (anche se a volte cade in tentazione e coglie il lato romantico delle cose). Crede fermamente nella vita e nel fatto che, come successo a Cenerentola, un paio di scarpe possano cambiartela.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *