0

Melania Trump, su Twitter è la “regina dei bambini”

0
0


La First Lady d’America non disdegna mai le visite ufficiali agli ospedali pediatrici. Fin dal suo insediamento la moglie di Donald Trump ha mostrato una predilezione per la popolazione infantile, intrattenendosi con alcuni piccoli pazienti. E’ capitato a Manhattan quando ha letto loro alcune favole in occasione della giornata mondiale del libro e l’evento viene replicato ancora oggi.

 

 

Melania, visite ufficiali negli ospedali pediatrici

 

 

Melania Trump ha postato fin dall’inizio dei suoi impegni ufficiali sul suo account Twitter, Flotus, una foto che la ritrae sorridente, in elegante tailleur blu e tacchi a spillo, circondata da ragazzi e infermieri.
Sono qui per incoraggiarvi a leggere, a studiare e a ragionare sugli obiettivi che volete raggiungere”, diceva la First Lady ai piccoli pazienti, che incoraggia ancora oggi in ogni luogo in cui si rechi.

La First Lady a stelle e strisce ora sfoggia una nuova mise in rosa, naturalmente elegante. Nel suo viaggio europeo sbarca in Belgio col marito Donald dopo essere stata anche al Bambin Gesù di Roma. Melania visita nuovamente i bambini malati dell’ospedale di Bruxelles, con la sua grazia materna.

I piccoli la accolgono come una regina e la guardano incantati! Mentre il marito presenzia agli incontri ufficiali con i capi di Stato e di governo europei, come già accaduto a Roma, lei si dedica alle iniziative benefiche. Gioca con i piccoli degenti ospedalieri, li abbraccia, si poggia al loro fianco pronta a scattare un selfie secondo richiesta dei più piccoli. “La regina dei bambini” non lesina sorrisi ed anche dall’alto del suo tacco 12 guarda i più piccoli come fa ‘Mamma America’, puntando al futuro e ai loro sogni!

Questa immagine di Lady Trump sembra piaccia alla stampa e all’opinione pubblica, tanto che la moglie di Donald pare voler incarnare ben volentieri lo spirito materno Usa, con charme e tanta classe.

 

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *