capelli4
capelli3
capelli2
capelli1

Mollette e righe a zig-zag: i look per capelli anni Novanta

0
0


Vi ricordate i cerchietti a zig-zag e le mollettine a forma di farfalla che si utilizzavano per decorare le chiome? Le ragazze cresciute durante gli anni Novanta hanno potuto apprezzare davvero molti look dedicati ai capelli che oggi si potrebbero definire di dubbio gusto.

Se, infatti, la moda risente molto del trascorrere del tempo, i look dedicati ai capelli sono quelli che, più di tutti, ci si può ricordare e che possono identificare un periodo di tempo.

 

Alcuni di questi accessori, e alcune acconciature, sono rimasti nella memoria di tutte, mentre altri potrebbero essere stati cancellati, forse anche allo scopo di dimenticare delle scelte discutibili dal punto di vista dello stile.

Che dire delle righe a zig zag per dividere i capelli? Molte avranno utilizzato questo look durante gli anni Novanta, e sembra che, in parte, esso sia ancora apprezzato oggi. Che stia ritornando pian piano di moda?

 

Farfalle e clip per tenere a posto le chiome

 

Le mollette a forma di piccole farfalle sono state un altro must per le ragazze nate negli anni Ottanta. Venivano utilizzate per creare acconciature varie e anche per tenere a posto frangette e capelli ribelli. Si vedevano anche in telefilm e film dell’epoca.

Sempre parlando di zig-zag è necessario menzionare i cerchietti e le “fasce” di plastica che creavano l’effetto citato. Il mal di testa era spesso assicurato, in quanto questi accessori erano stretti e rigidi e non consentivano una corretta circolazione del sangue a livello del cuoio capelluto.

Infine, chi non ricorda il look dedicato alla “frangetta in crescita“? Chi voleva farsi crescere la frangia usava spostarla indietro utilizzando pinzette di vario tipo, con risultati certamente non proprio eleganti.

Ma, in fondo, anche i capelli sono parte della propria storia e ricordare alcuni errori fatti nel passato può aiutare a non ripeterli nel presente!

Stefania D'Ammicco Giornalista, scrittrice ed insegnante di yoga. Ama gli animali, canta in una rock band e cerca di imparare e scoprire cose nuove ogni giorno, sempre col sorriso sulle labbra.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *