Home Attualità “Non ci riuscirai mai”: giovani donne spiegano perché non è così
0

“Non ci riuscirai mai”: giovani donne spiegano perché non è così

0
0


Cosa succede se si dice a delle bambine “tu non ci riuscirai mai”?

Succede che quelle bambine, con la loro meravigliosa ingenuità e naturalezza cominciano a chiedere perché non ce la possono fare e mettono in tavola una quantità infinita di ragioni per cui anche loro possono raggiungere i loro obiettivi. “SEI UNA DONNA: NON CI RIUSCIRAI MAI!” è il video realizzato per questo 8 marzo da Codcast Channel, un modo semplice ma sicuramente molto più efficace di qualsiasi altro gesto per mettere celebrare la festa della donna e per mettere in luce una realtà amara, quella cioè che ancora oggi in Italia donne e uomini non hanno pari opportunità.

 

“Io ce la posso fare”

 

Nel video, che dura poco più di 2 minuti, si parte dalla domanda che tutti ci siamo sentiti fare sin da piccoli “che vuoi fare da grande?”. Da qui la fantasia delle bambine si apre ai mondi più disparati e tra chi vuole fare la parrucchiera e chi invece vuole vivere tra le stelle, le protagoniste del video sembrano avere anche le idee molto chiare. Una determinazione, una naturalezza che fa parte dell’età infantile e che permette a queste giovani di donne di non demoralizzarsi neanche di fronte alla frase provocatoria del “sei una donna non ce la farai mai”. È a quel punto che insieme gridano “io ce la posso fare” rilanciando una serie di motivazioni per cui le donne possono raggiungere qualsiasi obiettivo abbiano prefissato. In fondo, sarebbe bello vivere in un mondo dove la vera ed unica parola d’ordine, per realizzare i propri sogni e le pari opportunità, è che “basta volerlo”.

Anna Peluso Nolana di nascita, romana di adozione. Ingorda di serie TV, discreta lettrice, amante del nuoto. In generale? Ama viaggiare ma i posti che ha conosciuto sono sempre troppo pochi. Sta meglio in acqua che sulla terraferma. Un giorno spera di fare della scrittura il suo lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *