0

‘Notti Rosa’: il Teatro Italia di Acerra continua a sostenere le donne

0
0


Continua la rassegna ‘Notti Rosa’ al Teatro Italia di Acerra. L’iniziativa che ingloba ben sei spettacoli in loco, il 27 dicembre ha portato in palcoscenico un’altra artista campana, pronta a mettere a disposizione delle donne e della loro tutela, la propria arte. Con la regia di Angelo Perrotta, Melania Pellino è stata la protagonista di ‘Un ricco Capodanno’.

 

 

Notti Rosa, seconda serata al Teatro Italia di Acerra

 

 

Un’altra storia viene raccontata a sostegno delle donne e della violenza perpetrata ai loro danni. Ad Acerra Fratelli diVersi descrive l’amore delle donne che supera condizionamenti e differenze sociali.

Due giovani coppie, di ceto sociale diverso, una Borghese e l’altra popolare, sono costrette a dividere la notte dell’ultimo dell’anno, in una location singolare: la stanza di un convento. A loro la sorte ha giocato un brutto scherzo: i rispettivi aerei sono stati soppressi e la loro partenza è stata rimandata al giorno seguente. Tra gag ed equivoci, i quattro personaggi si confrontano, mostrando che la ricchezza economica, cede il passo alla bontà d’animo e alla forza dell’amore, quando gli si lascia spazio.

I proventi di questo spettacolo sono stati devoluti ancora una volta al Telefono Rosa di Napoli, per sostenere le attività di assistenza alle donne abusate fisicamente e psicologicamente, sui nostri territori. Gianluca Corcione, promotore della rassegna spettacolo dedicata alle donne, continua a ricevere consensi con un’iniziativa lodevole che vede il popolo rosa protagonista. Dietro le quinte del teatro prendono vita storie allegre e controverse dell’io femminile di quest’oggi, per testimoniare la bellezza del mondo femminile nella sua fragilità e complessità.

La scommessa di ‘Notti Rosa’ punta ad assicurare con gli ulteriori spettacoli in programmazione in Campania, un reale sostegno alle vittime di violenza di genere. Aiutare a comprendere le donne è una missione che va seguita nel tempo e non in modo circoscritto: ‘Notti Rosa’ ci sta riuscendo!

 

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *