0

Occhi di Strega: dolcetto o scherzetto?

0
0


Ci prepariamo per Halloween con dei simpatici e golosi Occhi di Strega, praline ricoperte di cioccolato bianco e decorati in modo da sembrare dei bulbi oculari.

Per preparare questi dolcetti utilizzerò dei biscotti che mi erano avanzati da tempo: sarà davvero simpatico realizzarli e sono sicura che metteranno una gran paura a tutti i bambini.

Allora, dolcetto o scherzetto? Io scelgo… il dolcetto!

 

Ingredienti per 10 persone

3 tavolette di cioccolato bianco

150 gr di biscotti secchi

200 gr di ricotta

Pennarello alimentare rosso

Smarties

 

 

Procedimento

Prima di tutto polverizzare i biscotti con un matterello oppure con l’aiuto di un mixer.

Sciogliete  due tavolette di cioccolato bianco e mischiatelo alla ricotta e ai biscotti tritati.

Mescolate bene e lasciate raffreddare un poco.

Formate delle palline piccole e lasciatele in frigo per 20 minuti.

Sciogliete a bagnomaria la restante quantità di cioccolato, prendete le palline dal frigo, immergetele nel cioccolato e riponete su ogni pallina uno smarties, quindi appoggiatele su un vassoio rivestito di carta da forno e  rimettetele in frigo per 30 minuti.

Trascorso il tempo indicato, decorate con il pennarello alimentare rosso i vostri bulbi tracciando delle venature ed il gioco è fatto.

 

 

Francesca Di Napoli Moglie e mamma a tempo pieno, ama il cibo sano e sperimentare nuove ricette. E' una persona dinamica, preferisce le passeggiate all'aperto e la buona compagnia. Sogna un mondo senza paure e difficoltà.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *