0

Pangoccioli : morbido pane con gocce di cioccolato

0
0


I pangoccioli parlano da soli: morbidi panini con gocce di cioccolato , ideali per il risveglio e golosi per una merenda al volo. Sono leggeri e la loro crosticina li rende speciali.

Ormai, da quando ho sperimentato questa ricetta, non li compro piu’ al supermercato:  questi sono ancora piu’ buoni e sono soprattutto genuini! Il risultato è quello che vedete in foto: mi raccomando, ricordate di incordare bene il panetto per avere un risultato sorprendente.

Vi posso assicurare che anche dopo giorni, se conservati in un sacchetto ben chiuso, mantengono tutta la loro morbidezza.

 

 

Ingredienti (Per circa 20 pangoccioli)

280 gr di farina manitoba

280 gr di farina 00

130 gr di acqua temperatura ambiente

130 gr di latte temperatura ambiente

1 uovo grande

120 gr di zucchero

50 gr di margarina

10 gr di sale

130 gr di gocce di cioccolato

1 lievito di birra

1 bustina di aroma vaniglia

 

Procedimento

 

Con l’aiuto di una planetaria mescolate 95 gr di farina presi dal totale con 50 gr di acqua e 50 di latte ed il lievito di birra.

Coprite con una pellicola trasparente e lasciate lievitare per circa 40 min in luogo caldo fino al raddoppio.

Aggiungete le farine restanti , lo zucchero l’acqua ed il latte. Azionate la planetaria e lasciate impastare bene.

Aggiungete l’aroma e l’uovo e lasciate impastare fino a che non venga assorbito tutto dall’impasto.

A questo punto l’impasto inizierà a staccarsi dai bordi della planetaria ma non  sarà ancora pronto.

Aggiungete la margarina a temperatura ambiente (bella morbida) tagliata a pezzetti:  va aggiunta piano piano facendoli incorporare con l’impasto.

Con l’aiuto di una spatola staccate di tanto in tanto la pasta dalla planetaria.

L’impasto dovrà risultare incordato: fate la prova, dovrà essere elastico e non spezzarsi. Solo a questo punto sara’ pronto. Non vi resta che aggiungere il sale e le gocce di cioccolato.

Togliete il vostro impasto dalla planetaria e lavoratelo su di una spianatoia per almeno 5 min: vedrete che risulterà bello liscio e le gocce di cioccolato saranno incorporate bene.

Mettete il vostro impasto in una ciotola molto capiente precedentemente imburrata e mettetela nel forno spento.

Deve triplicare il volume, io accendo per pochi minuti il forno a 50° poi lo spengo e metto all’interno il mio impasto !

Dopo la lievitazione sarà pronto per essere lavorato, formate delle palline da 45 gr circa  posizionate il panino su una teglia rivestita di carta forno ben distanziati tra loro lasciateli lievitare per 2 ore dovranno risultare belli gonfi.

Spennellate con latte e tuorlo d’uovo ed infornate in forno caldo a 180° per i primi 15 min: fate la prova stecchino e se occorre lasciateli qualche altro minuto (ma massimo 18 min!)

Eccoli i vostri pangoccioli! Pronti per essere gustati!

 

 

 

 

Francesca Di Napoli Moglie e mamma a tempo pieno, ama il cibo sano e sperimentare nuove ricette. E' una persona dinamica, preferisce le passeggiate all'aperto e la buona compagnia. Sogna un mondo senza paure e difficoltà.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *