0

Papa Francesco alle suore: “Sì al digitale ma che non sia di ostacolo alla contemplazione”

0
0


L’era digitale coinvolge anche la Chiesa. Social network e comunicazione entrano di fatto nella Costituzione apostolica coinvolgendo la vita contemplativa femminile. Papa Francesco accende i riflettori sul tema e rivolge un monito proprio alle suore.

 

Papa Francesco alle suore: “Usate il digitale”

 

Il Pontefice di Roma sensibilizza le suore sull’uso del digitale come supporto alla loro vita contemplativa, parlando di “strumenti utili per la formazione e la comunicazione”, pur esortando le sorelle ad “un prudente discernimento”: “Usateli, ma fate attenzione che questi mezzi non siano occasione di dissipazione o di evasione dalla vita fraterna, o danno alla vocazione o ostacolo alla contemplazione”.

Non è la prima volta che Bergoglio si rivolge alle consorelle di ben 1900 ordini religiosi in tutto il mondo. Già nel 2013 indirizzò un suo personale monito alle monache, quando in termini di povertà e castità asserì: Cosa sarebbe la Chiesa senza di voi? Le mancherebbe maternità, affetto, tenerezza. Seguite la castità feconda, che genera figli spirituali nella Chiesa: la consacrata deve essere madre e non zitella”.

Il Papa ha un’attenzione particolare per le spose di Cristo, tanto da renderle protagoniste più volte dei suoi discorsi, esaltandone l’importanza nel cammino di fede: “Non si può pensare una Chiesa senza le suore. Sono un dono, lievito che porta il popolo di Dio avanti. Sono grandi queste donne, che consacrano la propria vita e portano avanti il messaggio di Gesù”.

 

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *