0

Pokè, la nuova tendenza “rosa” a tavola arriva dalle Hawaii

0
0


Nuovo trend food globale. Tra le donne che amano preservare la linea, seguendo la moda, spopola la pokè mania. La pietanza di origine hawaiana sta già prendendo il sopravvento sul famigerato sushi e in molte si accingono a degustare l’insalatiera di pesce crudo, tagliato a piccoli dadini, marinato con salsa di soia e condito con semi di sesamo.

 

 

Pokè, il pesce crudo che fa impazzire le star

 

 

Si scrive pokè, si pronuncia ‘poh-kay‘. E’ il nuovo piatto che si può gustare senza accumulare chili di troppo sul girovita. I ristoranti più trendy e quelli tendenti al gourmet, soprattutto a  Los Angeles, ne hanno fatto un asso nella manica.

Gli chef internazionali  si sbizzarriscono a personalizzarlo e ad introdurlo in banchetti da catering e in chioschi da street food. Anche i social lo incoronano:Pinterest, Instagram e Twitter sono pieni di foto a tema.

Pokè altro non è che un verbo hawaiano che indica l’atto del tagliare e pone nel piatto pesce marinato, da accompagnare come meglio si crede. In molti vi ci aggiungono accanto avocado, cavoli, pomodori freschi, germogli di soia, lattuga di mare, peperoncino, noci di macadamia, mango, zenzero o coriandolo. E poi sale marino, aglio verde, cipollotti e lime ed anche riso e insalata.

La vera “chicca” risiede nel modo in cui la pietanza viene servita: si usano insalatiere o piccole coppe che possano contenere il tonno (la varietà di pesce più usata), il polpo o qualsiasi altra tipologia ittica piaccia.

Se in Italia è ancora lenta a propagarsi come “moda da tavola”, alle Hawaii il pokè si trova ovunque, perfino dal benzinaio! Personalizzabile secondo intolleranze e gusto, sarà un trionfo di colori nel piatto e scalzerà tutte le leccornie della ristorazione (secondo dati emersi da analisi e ricerche su consumatori francesi).

 

 

 

 

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *