0

Pose scomposte in Casa Bianca, bufera sulla consigliera Conway

0
0


L’amministrazione Trump continua a far discutere. Nuova bufera su Kellyanne Conway, considerata una figura controversa tra i consiglieri della Casa Bianca. La donna è stata ripresa in una serie di scatti fotografici, accovacciata a gambe aperte sul divano dello Studio Ovale, in sede ufficiale.

 

 

Kellyanne Conway e la posizione indecorosa nello Studio Ovale

 

 

E’ una delle donne guida della presidenza di Donald Trump e a quanto pare i suoi modi sono molto discutibili. Mentre in un incontro ufficiale il presidente degli Stati Uniti d’America accoglieva i rappresentanti dell’Historically Black Colleges and Universities, rinomate università afroamericane, Kellyanne Conway si è fatta trovare in una posizione insolita, che poco si addice all’ufficialità della carica che riveste.

La stampa contro di lei ha tuonato: “Infrange le regole del decoro” nella stanza del potere esecutivo statunitense. Stretta in un tubino rosso che arriva sopra il ginocchio, la Conway, munita di smartphone alla mano, si accovaccia con i piedi sul divano e inizia a scattare delle foto, come se niente fosse. Le immagini girate su Twitter hanno innescato la polemica. Ha scandalizzato la consigliera di Trump con le scarpe sul divano, tanto che hanno definito “un orrore” il suo codice di comportamento, segno evidente, secondo alcuni, di una mancanza di rispetto nei confronti dell’ ufficio del presidente.

“Come ha potuto?”, scrivono sui giornali. Intanto la Conway si è riservata il silenzio senza replicare, almeno per ora, alle accuse rivoltele. Rispetto ai detrattori, la donna ha guadagnato anche una fetta di simpatia, dal momento che qualcuno l’ha difesa postando in rete alcune foto dell’ex presidente Barack Obama con i piedi sulla sua scrivania.

La sondaggista presidenziale, divenuta consulente di Trump dopo aver diretto la sua campagna elettorale, non è immune a situazioni di questo tipo. Sembra proprio che la classica “gaffe” sia a portata di mano per questa lady.

 

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *