0

Prince, il racconto inedito dell’ex moglie

0
0


A poco meno di un anno dalla scomparsa di Prince, morto il 21 aprile 2016 per overdose di farmaci oppiacei, Mayte Garcia ricorda l’ex marito con cui ha trascorso ben undici anni di vita. Un libro rivela i lati più intimi ed inediti dell’artista: ‘The Most Beautiful: My Life with Prince’ (La piu’ bella, la mia vita con Prince).

 

 

Prince inedito in un libro scritto dalla consorte

 

 

Il titolo del libro dedicato a Prince nasce da uno dei suoi successi targato 1994 ‘The Most Beautiful Girl in the World’. Mayte Garcia, 43 anni oggi, dedica le sue memorie all’uomo che ha conosciuto quando aveva solo 16 anni e che poi ha sposato.

Nelle pagine nero su bianco, il lato sconosciuto dell’artista, raccontato dalla donna che lo ha amato. Quando l’artista notò Garcia in un video mentre ballava la danza del ventre, la star la invitò sul palco e fu prima amicizia e poi amore.

Mayte aveva 15 anni in meno della star della musica, con cui nacque una collaborazione di lavoro fino a che lei non compì 22 anni e lo sposò, restando dopo soli due mesi incinta di Amiir, (Prince in arabo). Il piccolo morì sei giorni dopo la nascita a causa di una rara malformazione genetica, e questo causò la fine del matrimonio nel 2000, dopo soli quattro anni di nozze con il re della musica. Garcia perse naturalmente anche il loro secondo figlio. Prince fu devastato da questi eventi e ad essi reagì con rabbia. Ad un suo assistente chiese di bruciare ogni oggetto in casa che potesse ricordare il bambino o la moglie, comprese le ceneri di Amiir che andarono a mescolarsi con i residui del falò.

Mayte ribadisce alla stampa: “Quando è morto ho sentito la necessità di scrivere un libro perchè so che molte persone verranno fuori con storie su di lui, ma nessuna sarà come la mia; Prince ad un certo punto scrisse un testamento dopo la nascita del bambino, ma non so se esiste ancora”.

 

Pina Stendardo Collaboratrice freelance presso diverse testate giornalistiche on line, insegue la cultura come meta cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Amante del cinema e della poesia, nel tempo libero si dedica alla recitazione. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *