0

Ricerca svela: le donne non si piacciono e si sentono “un disastro”

0
0

Donna allo specchio

Donna allo specchio

Le donne? Sono infelici ed autocritiche. È quanto emerge da una ricerca inglese, che ha evidenziato che il “gentil sesso” si arrovella alla scoperta di difetti e mancanze per gran parte della propria vita. Addirittura, spiegano gli esperti, la donna “media” trova da ridire con se stessa costantemente durante tutto il giorno. E l’autocritica, per quasi la metà delle donne intervistate, inizia fin dalle 9.30 del mattino.

 

Donne: sotto pressione per colpa dei social

 

L’indagine, condotta su un campione di circa 2.000 persone, ha portato alla luce la realtà: le donne lamentano soprattutto di voler perdere peso, di apprendere con più lentezza sul lavoro rispetto agli uomini e di non avere sufficienti capacità creative e organizzative.

I ricercatori hanno dato la colpa ai social media: il “bombardamento” di immagini perfette alle quali ci si sottopone ogni volta che si apre Internet non fa altro che stimolare questa mancanza di fiducia personale. Zoe Griffiths, responsabile della sanità pubblica e del programma Weight Watchers, ha detto, a tal proposito: “Il mondo frenetico e sempre di corsa di oggi ha fatto sì che stiamo assistendo ad un aumento delle donne che sono autocritiche in tutti gli aspetti della loro esistenza, dall’ aspetto al modo in cui si sentono al lavoro”. “La nostra ricerca” – hanno aggiunto gli esperti –“ha dimostrato che essere cattive con se stesse era già una caratteristica femminile del passato, ma una serie di condizioni culturali moderne ha aumentato l’intensità di questa cattiveria, difficile da evitare”.

 

Tra le critiche che una donna si rivolge più spesso ci sono:

 

  1. Essere troppo grassa / sovrappeso

 

  1. Avere dei capelli disastrosi

 

  1. Avere la “pancia”

 

  1. Non fare abbastanza esercizio fisico

 

  1. Essere trasandata rispetto alle altre

 

  1. Non guadagnare abbastanza soldi

 

  1. Non riuscire ad essere fotogenica come un personaggio famoso

 

8. Non essere abbastanza elegante

 

  1. Non riuscire ad essere del tutto affascinanti per il proprio partner

 

  1. avere il sedere grosso
tags:
Ornella d'Anna Giornalista con un’insana passione per carta e penna, racchiude in sé tutte le contraddizioni delle donne: precisina e decisamente impulsiva, sa essere anche dolce (sforzandosi); a volte le piacerebbe tornare ai 15 anni, poi si guarda attorno e si scopre molto innamorata di ciò che ha: un marito stupendo, una figlia da strapazzare di baci e una famiglia fortissima. Adora le sue due gatte, i tramonti greci e la pasta poco cotta… ma odia le “minestre riscaldate”.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *