Ricette beauty anti-crisi: la maschera viso fai da te!

0
0


La maschera viso è la migliore alleata per la cura della pelle. Associata ad una pulizia viso aiuta non solo a risolvere le imperfezioni, ma dona anche vitalità ed elasticità a pelli spente, stressate e mature. Applicatela una volta a settimana, prima di andare a dormire: il sonno infatti, aiuta a rigenerare le cellule della pelle e rispetto al mattino, l’azione della maschera è molto più efficace. In commercio si possono trovare svariati tipi, ma è possibile preparare la propria maschera direttamente a casa. Non solo risparmierete, ma sarete anche certe degli ingredienti che state utilizzando e non avrete il rischio di ritrovarvi qualche cattiva sorpresa di allergia o di prodotti dannosi.

 

Maschere viso DIY: qual è quella giusta per te?

 

Sarebbe meglio associare ad ogni tipo di pelle una diversa maschera viso. Ad esempio, l’argilla (bianca, rossa e verde) è indicata per le pelli più grasse e con qualche imperfezione, mentre può essere aggressiva per le pelli secche.

  • Maschera viso pelli grasse ed impure : 1 bicchiere di argilla ( si trova in erboristeria oppure su internet a pochi euro e in formato grande), ½ bicchiere d’acqua ( usate quella in bottiglia e non del rubinetto, perché potrebbe contenere cloro) , 1 cucchiaino di olio extra v. di oliva e 1 cucchiaino di miele.

N.B. se la vostra pelle è molto grassa potete aggiungere anche qualche goccia di succo di limone, ma in generale è meglio non esagerare per non stressare troppo la pelle.

Preparate la maschera in una tazza versando prima l’acqua, il miele e l’olio e poi lentamente l’argilla, stando attente a non fare grumi. Mescolate il tutto finché non sarà omogeneo e poi applicate il composto sul viso con l’aiuto di un pennello piatto da fondotinta o con le mani. Lasciate agire per 10-15 minuti e poi rimuovetela con acqua tiepida.

  • Maschera viso pelli sensibili : 2 o 3 cucchiai di yogurt bianco, 1 cucchiaino di miele.

In una tazza mescolate il miele e lo yogurt facendo sciogliere bene il miele. Applicate poi la maschera sul viso e lasciatela agire per 10- 15 minuti, rimuovendola con acqua tiepida.

  • Maschera viso pelli secche : 2 cucchiai di panna da cucina, 2 cucchiaini di miele.

Mescolate in una tazza gli ingredienti e applicate sul viso, lasciandola agire per  10 minuti. Questa maschera, essendo molto grassa, reidrata fino in fondo le pelli secche, lasciandovi una sensazione di morbidezza. Inoltre, aggiungendo un cucchiaino di acqua di rose è molto adatta anche per le pelli mature, perché ristabilisce un colorito sano e giovane.

  • Maschera viso pelli miste: Mezzo cetriolo, 1 o 2 cucchiai di yogurt bianco.

Affettate il cetriolo e poi frullatelo fino ad ottenere una purea. Mescolate poi lo yogurt e se volete, aggiungete anche mezzo cucchiaino di olio di jojoba ( se non l’avete in casa non è un problema, bastano anche solo cetriolo e yogurt). Applicate il composto sul viso e lasciatelo agire per 20 minuti. Questa maschera unisce la proprietà astringente e purificante del cetriolo e quella idratante e delicata dello yogurt in modo da riequilibrare una pelle grassa in alcuni punti e secca in altri, senza essere troppo aggressiva.

 

 

Martina Mattone Ha più di vent’anni, ma meno di trenta. Laureata in Lettere e specializzanda in filologia moderna è appassionata di moda e bellezza. Intollerante al lattosio e al genere umano (anche se a volte cade in tentazione e coglie il lato romantico delle cose). Crede fermamente nella vita e nel fatto che, come successo a Cenerentola, un paio di scarpe possano cambiartela.

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *